I 3 borghi della Toscana da vedere assolutamente quest’inverno

Quali sono i borghi della Toscana che meritano di essere scoperti e visitati anche in pieno inverno nonostante il freddo? Alla scoperta di Pienza, Volterra e Lucignano.

Borghi della Toscana da visitare anche in inverno
Toscana, tre borghi da visitare in inverno – AdobeStocK

Se volessi trasformarci in Puffo Brontolone, potremmo accasciarci in un angolo ed escalamare: “Io odio l’inverno”. Tuttavia non è questo il modo di affrontare i mesi e i giorni più freddi dell’anno. Bisogna trovare il giusto mood e la giusta motivazione per trasformare in indimenticabili anche i weekend di gennaio! Allora perché non organizzare un piccolo viaggio alla scoperta dei 3 borghi della Toscana straordinari anche in inverno? Ne abbiamo selezionati alcuni, secondo la nostra personalissima esperienza e gusto, ma basta navigare il sito del Touring Club dedicato ai borghi Bandiera Arancione per scoprire tantissime altre località speciali!

Stai cercando invece di un borgo, una città toscana per l’inverno? Ci pensiamo noi!

Toscana in inverno: i tre borghi più belli

Ma quali sono i borghi toscani da visitare anche nei giorni più freddi? Si stanno avvicinando i Giorni della Merla, considerati quelli più freddi dell’anno, ma nulla vieta di coprirsi bene e regalarsi il fascino di alcune località pazzesche della Toscana!

  • Volterra: difficile non averla, almeno, sentita nominare. Volterra è un luogo pazzesco e meraviglioso. Il centro storico racchiuso e antico è accoccolato su un rilievo che regala una vista emozionante. Ma cosa si può visitare in inverno a Volterra? Il Duomo, consacrato nel 1120, il Battistero e il Palazzo dei Priori, la porta all’Arco Etrusca…
  • Pienza: considerata come la città perfetta per l’urbanistica rinascimentale, questo borgo è molto interessante da scoprire in inverno. Potrete passeggiare lungo Corso Rossellino, sorseggiare un po’ di vin santo nei tanti bar e ristoranti della via, oltre che portarvi a casa qualche prodotto tipico acquistato nelle botteghe locali. Non perdetevi poi Piazza Pio II con la caratteristica forma trapezoidale e, se avete tempo, fate un giro anche nella frazione di Montichello.
  • Lucignano: ultimo borgo della Toscana che vi consigliamo di visitare e scoprire in inverno è Lucignano. Forse non tutti lo conoscono, ma in realtà è un luogo sorprendente chiamato anche La Perla della Valdichiana. Ciò che lo rende speciale è l’impianto a forma ellittica in cima ad un colle che domina tutta la valle sottostante. Il fascino di un borgo antico e magico continua a farsi sentire e anche le cose da vedere sono svariate: dalla Chiesa di San Francesco con il famoso affresco Il Trionfo della Morte, passando per il Santuario della Madonna delle Querce e la Fortezza.
Dove andare in Toscana in inverno
Lucignano, uno dei 3 borghi della Toscana da scoprire in inverno – Adobe Stock

Allora, vi abbiamo fatto venire sufficientemente voglia di partire per una viaggio alla scoperta dei tre borghi più interessanti della Toscana in pieno inverno? Avete rivalutato un po’ l’idea di partire anche a gennaio?