La storia misteriosa del tunnel sotterraneo tra le Galapagos e Panama

Hanno scoperto un tunnel segreto che collega le Galapagos con Panama e gli scienziati sono entusiasti. Questa scoperta potrebbe spiegare moltissime cose e fenomeni strani. 

È stato scoperto un tunnel sotterraneo tra le Galapagos e Panama
Panama e le Galapagos: un tunnel sotterraneo le collega – AdobeStock

Sembra una di quelle storie alla 007, o la trama di Mission Impossible. E invece è tutto vero: è stato trovato un passaggio segreto che collega Panama con le Galapagos. Una sorta di buco sotterraneo nella placca tettonica di Cocos, al largo della costa panamense. Una scoperta che, ovviamente, ha fatto molto discutere e che ha incuriosito scienziati e non che si sono interrogati per capirne l’origine e lo scopo.

Dove si trova il tunnel sotterraneo?

La prima cosa che è stata notata è che l’apertura – o passaggio segreto che dir si voglia – si trova a 100 chilometri sotto la superficie terrestre e pare che in questo canale fluiscano rocce e sedimenti di ogni tipo. La corrente qui è così forte che questi minerali riescono a percorrere 1600 chilometri e raggiungere Panama. Proprio questo canale potrebbe poi spiegare perché a Panama ci sono pochissimi vulcani attivi.

Che cosa hanno capito gli scienziati?

Come leggiamo su La Stampa, secondo David Bekaert, geochimico della Woods Hole Oceanographic Institution, la placca di Cocos si sta muovendo provocando uno spostamento denominato di subduzione. Meccanismo che crea una zona chiamata Arco Vulcanico Centroamericano e che vede la lava arrivare fino a Panama dove però si ferma improvvisamente.

Oggi, con la scoperta del canale sotterraneo tra le Galapagos e Panama sembra essersi risolto – in parte – il mistero. Gli scienziati ora infatti hanno capito che proprio il canale potrebbe essere la spiegazione per cui a Panama ci sono così pochi i vulcani attivi.

Insomma, la nostra cara e amata Terra ci riserva ancora moltissime sorprese che stiamo scoprendo lentamente, studiandola e cercando di prendercene cura nonostante tutto.