Visita alla Casa di Giulietta a Verona: come funziona la nuova prenotazione

Visita alla Casa di Giulietta a Verona: come funziona la nuova prenotazione. Tutto quello che bisogna sapere.

visita casa giulietta prenotazione
Visita alla Casa di Giulietta a Verona: come funziona la nuova prenotazione (Balcone di Giulietta. Foto di Samueles da Pixabay)

Introdotte nuove regole per la visita alla Casa di Giulietta a Verona. Regole che semplificheranno le modalità di accesso e soprattutto garantiranno la sicurezza del pubblico,

Viene limitata la capienza dei visitatori e sono introdotti sistemi di controllo automatico per misurare l’afflusso di persone alla casa museo. Ecco tutto quello che bisogna sapere.

Leggi anche –> Guida di Verona: visitare la città di Romeo e Giulietta

Visita alla Casa di Giulietta a Verona: la nuova prenotazione

Da sempre la Casa di Giulietta a Verona è uno dei monumenti più visitati della città scaligera e non solo. Personaggio realmente esistito e reso popolare dalla famosissima tragedia shakespeariana, anche se molta fantasia, Giulietta (vero cognome Dal Cappello o Cappelletti) è amatissima in tutto il mondo. Numerose coppie di innamorati da tutti i Paesi del mondo compiono un vero e proprio pellegrinaggio alla casa di Giulietta.

Visite che hanno reso la città Verona una meta di viaggio di rilevanza internazionale. Anche se le sue vere bellezze sono altre e pure molte. Comunque, tutti coloro che visiteranno il meraviglioso centro storico di Verona, e anche la Casa di Giulietta, devono conoscere la nuove regole di accesso alla casa museo.

Con le nuove modalità di accesso si vuole garantire una maggiore sicurezza ed evitare assembramenti. L’amministrazione comunale aveva già introdotto nuove misure per il contenimento del pubblico, con la disposizione dei visitatori in una fila ordinata tra due colonnine. Se queste disposizioni hanno evitato gli assembramenti fuori dal cortile ma non ha evitato le lunghe code per entrare nella casa museo.

Ora, con le nuove regole, tutto cambia. Per evitare code e assembramenti è stata introdotta la prenotazione obbligatoria. Con la prenotazione online è possibile scegliere l’orario di visita ed evitare la coda. Sarà comunque possibile anche la prenotazione di persona in tutti i musei civici della città.

Il biglietto costa 6 euro, in prevendita 6,60 euro. Per i ragazzi da 8 a 14 anni 1 euro (0,10 euro di prevendita). Ingresso gratuito per over 65 anni, bambini sotto i 7 anni, persone con disabilità e accompagnatori. Anche coloro che hanno diritto all’ingresso gratuito devono prenotare.

L‘ingresso al solo Cortile della Casa di Giulietta è gratuito. La capienza dei visitatori, comunque, verrà limitata a circa un centinaio di persone. Per accedere alla Casa e al Cortile è obbligatorio il Green pass.

Per ulteriori informazioni: casadigiulietta.comune.verona.it/nqcontent.cfm?a_id=69548

Casa di Giulietta a Verona (Foto di Andreas Lischka da Pixabay)