A Casa Tutti Bene: dov’è stata girata la nuova serie Sky

Su Sky è finalmente arrivata A Casa Tutti Bene, la nuova serie attesissima di Gabriele Muccino, con un cast eccezionale. Ma dov’è stata girata? Ve lo sveliamo noi.

A casa tutti bene Roma
A Casa Tutti Bene: dov’è stata girata la nuova serie Sky. Credits: Wikimedia

In queste ore non si fa che parlare della nuova serie A Casa Tutti Bene, diretta da Gabriele Muccino che nel 2018 portò al cinema un film omonimo, di grande successo. Sull’onda di quella popolarità, il regista romano ha deciso di portare sul piccolo schermo una serie speciale, in onda su Sky.

Ma quali sono le location che vediamo nelle puntate della serie tv? Di seguito vi sveliamo tutti i luoghi scelti dal regista, mete storiche, location meravigliose che si possono anche visitare.

A Casa Tutti Bene: le location della serie tv

Il film del 2018 A Casa Tutti Bene era ambientato interamente a Ischia, l’isola partenopea. Stavolta Gabriele Muccino cambia destinazione, scegliendo come location principale la stupenda città di Roma.

I protagonisti, Alba e Pietro Ristuccia sono, infatti, i proprietari di un ristorante che si trova nella zona del Gianicolo, una delle zone più belle della Città Eterna. Durante gli otto episodi di A Casa Tutti Bene, gli spettatori scopriranno le meraviglie antiche e moderne custodite a Roma, una città piena di luoghi meravigliosi, che fanno da scenario alla storia raccontata da Muccino.

Tra i tanti luoghi che sono stati scelti, vediamo il meraviglioso Pantheon, colosso dell’architettura romana e meta di milioni di turisti, la Casa delle Vestali e il Colosseo, simbolo di Roma. Tante le inquadrature sugli acquedotti romani, che ovviamente si trovano in molti luoghi della città, e monumenti importanti, come il Vittoriano che troneggia al centro di Piazza Venezia, con dietro il Campidoglio.

Una vera e propria ode alla città di Roma quella di Gabriele Muccino, che ha inserito questi luoghi non solo come sfondo ma proprio come protagonisti terzi della serie tv.

Roma, cosa vedere in un giorno

Vedere Roma in un giorno non è semplice: sono così tante le cose da vedere e scoprire, ma possiamo suggerirvi quello che non bisogna assolutamente perdere.

Si inizia da Piazza della Repubblica, a pochi passi dalla Stazione Termini, per poi scendere su Via Nazionale, passeggiando tra negozi e vetrine. In fondo si arriva a Piazza Venezia, uno dei luoghi simbolo di Roma per la storia che ha. Da qui, si arriva sia al Campidoglio che ai Fori Imperiali, con le stupende rovine romane che culminano nel Colosseo, simbolo imprescindibile di Roma da visitare subito.

Ovviamente, tappa obbligatoria è la Fontana di Trevi, dove ammirare la sua maestosità e lanciare una monetina sperando che porti fortuna. Infine, non dimenticate di passare per la bella e animata Campo de’ fiori e poi per Piazza Navona, in particolare durante le feste dove vengono allestiti dei bellissimi mercatini.

Leggi anche: Guida di Roma, le 10 cose da non perdere della Città Eterna