Colmar a Natale: la città dell’Alsazia è un villaggio da fiaba

Colmar a Natale: la città dell’Alsazia si trasforma in un villaggio da fiaba. Tutto quello che bisogna sapere.

colmar a natale
Colmar a Natale: la città dell’Alsazia è un villaggio da fiaba (Foto Adobe Stock)

i sono alcuni posti nel mondo che a Natale si trasformano i luoghi magici, diventano villaggi incantati, come quelli che sognavamo da bambini.

Alberi di Natale, luci coloratissime, angeli, cuori e stelle. Insieme a una gran quantità di dolci golosi, giocattoli e altre idee regalo che traboccano dalle casette in legno dei mercatini. L’atmosfera è allietata dalle musiche e dai cori di Natale, mentre il profumo di zenzero, cannella e vin brulè rinfranca lo spirito. Per le vie e le piazze, i personaggi in costume fanno divertire i bambini: non solo Babbo Natale e i suoi elfi e le sue renne, ma anche i santi della tradizione cristiana e le figure del presepe.

Sono luoghi da visitare a dicembre e nei giorni di vacanza, con tutte le precauzioni da prendere in questo periodo per viaggiare. Tra questi segnaliamo la bellissima città di Colmar, in Alsazia. Un luogo assolutamente magico a Natale.

Leggi anche –> Borghi di Natale: i più belli d’Italia, paesi presepe

Colmar a Natale: la città dell’Alsazia è un villaggio da fiaba

Visitare Colmar a Natale è un’esperienza che vi lascerà a bocca aperta. Tra le vie, le piazze, i canali e i palazzi pieni di luci coloratissime e il suo tradizionale mercatino della città, resterete pieni di stupore come i bambini. La storica città dell’Alsazia, già di suo incantevole, si trasforma in un vero villaggio da fiaba.

Se Strasburgo è la città più grande e importante della regione francese e con il suo antichissimo mercatino natalizio e le decorazioni in centro è diventata la Capitale del Natale in Alsazia, anche Colmar ha tantissimo da offrire.

Leggi anche –> Il borgo di Natale più bello d’Italia

Cosa vedere

Colmar a Natale (Adobe Stock)

La città di Colmar sorge ai piedi del Massiccio del Vosgi ed è capoluogo del dipartimento dell’Alto Reno, nella regione Grand Est. Conosciuta anche come la Petite Venise, la Piccola Venezia, per i canali che l’attraversano, Colmar è una cittadina medievale molto caratteristica. Lungo le sue strade acciottolate si affacciano case coloratissime, con le tipiche pareti a graticcio.

Nel centro storico sono da visitare la Maison Pfister, risalente alla prima metà del 1500, con affreschi e balconi in legno e la Maison des Tetes, sulla cui facciata sono raffigurati oltre 106 animali. Consigliamo anche l’Ancienne Douane, l’Antica Dogana, palazzo del 1480, Monumento Nazionale di Francia, importante esempio di arte rinascimentale e antico centro economico della città. Mentre la Collegiata di San Martino, detta anche Cattedrale di San Martino, è uno splendido esempio di arte gotica, costruita intorno alla metà del 1200.

Naturalmente imperdibili i mercatini allestiti per le vie e le piazze della città. Quest’anno si terranno fino al 29 dicembre. Per informazioni: www.noel-colmar.com/fr

Nel 2020, la città di Colmar è stata eletta European Best Destination, migliore meta di viaggio d’Europa.

Natale a Colmar, Alsazia, Francia (iStock)