Qual è il tessuto più caldo per l’inverno? I maglioni caldi da mettere in valigia

Trovare il maglione giusto che vi tenga caldo durante i mesi invernali, soprattutto se avete in programma una vacanza non è facile. Vediamo quali sono i tessuti migliori.

 tessuti caldi per l'inverno
Quali sono i maglioni più caldi? AdobeStock

Decidere di partire per una vacanza in inverno è una buona idea, ma cosa è meglio mettere in valigia? Servono abiti e maglioni di un tessuto caldo e che veramente trattenga il calore, così da permettervi di girare magari tutto il giorno in città senza battere i denti.

Del resto è innegabile, andare a passeggio in una città che non si conosce, cercando di godersi le bellezze che propone quando le temperature sono molto basse e rasentano lo zero può diventare molto difficile. Scopriamo allora quali sono i tessuti che tengono più caldo.

Quali sono i tessuti per l’inverno?

Qual è il tessuto più caldo per l’inverno? O i migliori tessuti per gonne e pantaloni in inverno? Vediamo insieme di scoprire quali sono quelli perfetti per un maglione da indossare sempre durante una bella vacanza in inverno.

Il classico maglione di lana tiene caldo?

Un maglione di lana è sempre la soluzione migliore, ma non fatevi ingannare. Se un maglione è spesso non è per forza anche più caldo. Spesso le maglie di lana più sottili sono più delicate sulla pelle e mantengono la stessa quantità di calore di uno di quei maglioni che vi fa sembrare Babbo Natale. Se proprio non potete prendere un maglione di lana 100% perchè costa troppo, cercate una miscela in cui sia comunque prevalente la quantità di lana, altrimenti perderete troppo calore.

La flanella è un buon tessuto per l’inverno?

Vi ricordate quei bei camicioni di flanella che probabilmente ricollegate ai nonni o ai boscaioli? Beh, hanno ragione loro ad indossarli perché la flanella è un tessuto caldissimo perfetto per l’inverno. Più economica della lana e anche più sottile vi permette di indossare anche un paio di strati di flanella e vedrete che vi sentirete super al caldo, soprattutto se viene confezionata con fodere imbottite.

La seta tiene caldo

Vi sembrerà strano, ma invece questo antichissimo tessuto è perfetto per la biancheria intima e magari una canottierina che, per le donne, unisce l’essere sempre sexy, con il caldo. Questo tessuto infatti mantiene il calore del nostro corpo e non lo fa disperdere. Ovviamente se vi mettete un abito scollato di seta non avrete caldo, questo tessuto è indicato per l’intimo.

Qual è il materiale più caldo?
Vestiti caldi per l’inverno – AdobeStock

Insomma, come vedete il modo di vestirsi bene e trovare tessuti caldi per una vacanza in inverno esiste. Se seguirete questi consigli, oltre al ricordarsi di vestirsi a strati, di usare maglie e  calze termiche non aver paura di sembrare buffi con un cappello di lana, vedrete che l’inverno non farà più paura a nessuno e potrete godervi la vostra vacanza a dicembre senza problemi!