Neve, ghiaccio e grandine a bassa quota: sta arrivando il maltempo

Arriva la neve anche a bassa quota in Italia: un affondo artico con temperature polari si sta preparando per il weekend. 

Meteo, neve in arrivo anche a bassa quota
Neve in arrivo anche a bassa quota – AdobeStock

Manca ancora un mese all’inizio vero e proprio dell’inverno, ma in queste ore e nei prossimi giorni sembra proprio che vivremo un assaggio del famigerato periodo più freddo dell’anno. Secondo le previsioni meteo infatti, se oggi – 25 novembre – praticamente tutta l’Italia è avvolta da maltempo, nubi e piogge, nei prossimi giorni dovrebbe arrivare la neve. Teniamoci forte allora, perché il freddo polare del weekend si farà sentire in modo molto importante. Vediamo le previsioni meteo dei prossimi giorni.

Meteo domani: neve anche a bassa quota

Secondo gli esperti del meteo dopo i temporali di oggi, da domani in quota arriverà un’ondata di aria fredda particolarmente intensa. Sopra gli 800 e  1000 metri sulle Alpi quindi comparirà la neve per la  gioia dei tantissimi appassionati degli sport invernali. Il maltempo comunque nella giornata di venerdì 26 si concentrerà essenzialmente su Friuli, Sardegna, Toscana, Lazio, Campania e Calabria.

Ondata di gelo, grandine e neve nel weekend

Per quanto riguarda poi la giornata di sabato 27 novembre la neve si presenterà nuovamente a quota ancora più bassa. Sulle Alpi del Triveneto infatti troveremo le cime imbiancate già a partire dai 700 metri quindi a quota piuttosto bassa regalando, per chi è a casa al sicuro e al caldo, un’atmosfera pre-natalizia di grande effetto. Bisognerà però fare particolare attenzione al centro-sud e in Sardegna dove ai temporali potrebbero accostarsi anche improvvise e violente grandinate.

Neve e grandine in arrivo nel weekend
Possibili nevicate e grandine anche a bassa quota – Adobe Stock

Una situazione di maltempo, di freddo e nevicate anche a bassa quota che potrebbero coinvolgere anche il sud nella giornata di lunedì 29 novembre. Il consiglio quindi è sempre quello di prestare particolare attenzione alle previsioni meteo locali prima di uscire di casa. Monitorate le piogge e se la situazione è particolarmente a rischio rimanete a casa. Ricordate poi di avere sempre le catene a bordo della vostra automobile.