Animal care: i lavori più retribuiti

In molti al giorno d’oggi sognano di trovare un lavoro a contatto con gli animali, che permetta di prendersi cura degli amici a 4 zampe e di trascorrere gran parte della giornata insieme ad una delle loro più grandi passioni. Fortunatamente, sono tantissime le professioni che prevedono un contatto diretto con gli animali e molte di queste permettono anche di guadagnare decisamente bene. Non rimane dunque che scegliere la propria strada, considerando che per ogni lavoro è necessario seguire un iter formativo specifico.

Vediamo allora insieme quali sono oggi i lavori meglio retribuiti nell’ambito dell’animal care e che percorsi seguire per coronare il proprio sogno.

# Veterinario

Il veterinario è una figura professionale che permette di prendersi cura degli animali ed offre anche degli ottimi guadagni: è infatti uno dei lavori meglio retribuiti nel settore dell’animal care. Per diventare veterinario tuttavia è necessario seguire un iter formativo complesso e soprattutto molto lungo: non basta infatti la laurea specialistica di 5 anni. È necessario anche frequentare una scuola di specializzazione per altri 3 anni, dunque per riuscire a coronare il proprio sogno ed iniziare a lavorare nel concreto come veterinario occorrono almeno 8 anni di studio.

# Biologo marino o faunistico

Un’altra figura professionale molto ben retribuita è quella del biologo marino o faunistico, che lavora a stretto contatto con gli animali e non solo con cani e gatti. Anche in questo caso però l’iter formativo previsto non è certo semplice e nemmeno rapido: occorre conseguire prima la laurea triennale in Biologia e successivamente quella specialistica di altri 2 anni. Per diventare biologo marino o faunistico dunque occorre studiare parecchio e non si tratta sicuramente di una passeggiata.

# Assistente veterinario

Una valida alternativa per chi non se la sente di affrontare un percorso di studi universitari e vuole entrare rapidamente nel mondo del lavoro è la figura dell’assistente veterinario, che opera a stretto contatto con il medico e con gli animali. Per svolgere tale mestiere non è necessaria alcuna laurea: è sufficiente seguire un corso professionale specifico come quello offerto dal CEF (Centro Europeo di Formazione) per trovare lavoro in tempi rapidi. In quanto alle prospettive di guadagno, un assistente veterinario può in genere contare su un’ottima retribuzione, seppur inferiore naturalmente rispetto a quella di un medico specializzato.

# Toelettatore

Un altro lavoro molto interessante al giorno d’oggi, che permette di trascorrere le giornate a stretto contatto con gli animali e in particolare con cani e gatti è il toelettatore. Anche in tal caso, per svolgere tale professione non è necessaria alcuna laurea ma basta seguire un corso specifico in modo da apprendere tutti i segreti del mestiere. Il toelettatore, soprattutto se abile e competente, al giorno d’oggi può guadagnare decisamente bene anche perché ha la possibilità di lavorare sia come dipendente che come libero professionista, aprendo un centro privato.

# Addestratore cinofilo

Infine, un ultimo lavoro a contatto con gli animali ben retribuito e molto richiesto al giorno d’oggi è quello dell’addestratore cinofilo. Per svolgere tale professione occorre seguire un corso specifico e superare l’esame per entrare nel registro dell’ENCI.