Quando torniamo dalle vacanze facciamo tutti la stessa cosa, e c’è un motivo!

Vi sveliamo il motivo per cui quando torniamo dalle vacanze non abbiamo mai voglia di aprire la valigia e disfarla. 

Non abbiamo voglia di disfare la valigia
Perché non abbiamo voglia di disfare la valigia? – Adobe Stock

Vi siete mai chiesti perché, una volta tornati dalle vacanze, non avete assolutamente voglia di disfare la valigia? Il più delle volte la abbandoniamo in corridoio, oppure in camera o nello studio. La lasciamo lì, sperando che passi un folletto o lo spirito di Marie Kondo e ci rimetta tutto a posto lei. Peccato che non accade mai, ma la nostra voglia di aprire la valigia, fare le lavatrici e rimettere tutto a posto, non arriva mai. Come riporta però Grazia.it c’è un motivo dietro a questa svogliatezza!

Cosa si nasconde dietro alla non voglia di disfare la valigia?

Come spiega una psicologa infatti, non siamo solo svogliati o pigri nei confronti della valigia post vacanza. Aprirla, disfarla e quindi iniziare a fare lavatrici e mettere a posto tutto ci ricorda che qualcosa è finito. Soprattutto quando torniamo dalle ferie, il gesto di disfare la valigia ci fa capire che dobbiamo tornare alla routine quotidiana e che la spensieratezza delle ferie a breve sarà sostituita dallo stress classico del ritorno in ufficio.

Ma non solo. A livello psicologico disfare la valigia ci crea fastidio perché ci impegna non solo del tempo, ma anche una parte di energia mentale. Ci ritroviamo con oggetti sparpagliati per casa che non sappiamo più dove mettere e questo ci irrita. La soluzione migliore sarebbe quella di non perdere tempo e iniziare l’operazione di “svuotamento” della valigia appena tornati a casa, così nei giorni successivi saranno rimaste solo poche cose da mettere a posto.

disfare la valigia non ci piace
La nostalgia che non ci fa disfare la valigia – Pixabay

Ultimo motivo per cui disfare la valigia non ci piace sembra essere puramente emotivo. Sempre secondo gli psicologi, infatti, questo gesto può scatenare molta nostalgia. Si ricollega quell’abito o quel particolare oggetto ad un momento della vacanza che ci è piaciuto. Quindi in noi scatta la voglia di tornare indietro nel tempo e non riusciamo a goderci per bene il qui e ora. Che è invece molto più importante.