Giornata mondiale del cane: dove portarlo per festeggiare insieme

Il 26 agosto è la Giornata Mondiale del Cane, una giornata speciale per tutti gli amanti dei nostri amici a quattro zampe. E dove andare per festeggiarlo al meglio insieme ai nostri fidi compagni? Ecco qualche spunto sui luoghi perfetti per festeggiare insieme.

Giornata mondiale del cane dove andare
Giornata mondiale del cane: dove portarlo per festeggiare insieme. Credits: Pexels

Si celebra oggi, 26 agosto, la Giornata Mondiale del Cane (International Dog Day), un giorno molto importante per tutti quelli che amano questi animali a quattro zampe, amici fidati, compagni di vita unici e speciali.

Questa festa viene celebrata in ogni parte del mondo, anche perché i cani sono tra i componenti più amati dalle famiglie. Se anche voi volete trascorrere una giornata divertente e spensierata con il vostro cane, ecco qualche consiglio su dove portarlo e vivere momenti felici insieme.

Giornata mondiale del cane, dove portare il vostro amico a quattro zampe

In questo giorno, come in tutti gli altri, il dono più grande che si può fare al proprio cane è dedicargli del tempo di qualità, giocando con lui o semplicemente portarlo a fare una bella passeggiata nel verde.

Visto che il nostro amico non può rinunciare a una bella passeggiata, questo è il giorno perfetto per dedicarvi completamente a lui, scegliendo il suo posto preferito o luoghi adatti a farlo scatenare come si deve. Ecco qualche suggerimento di luoghi adatti a trascorrere la Giornata Mondiale del Cane insieme al vostro fido.

  • Al mare

Tantissimi cani amano il mare, l’acqua e correre sulla battigia insieme al proprio padrone o ad altri amici animali.

Se siete fortunati ad abitare proprio vicino al mare, portatelo magari in una spiaggia isolata, si divertirà e sfogherà tantissimo, in un ambiente naturale e sano dove potrà esprimersi liberamente. Se invece non avete il mare sotto casa, mettetevi in macchina e partite per la spiaggia più vicina, il vostro amico vi ringrazierà.

  • In montagna

L’aria fresca e pulita di montagna è un vero e proprio toccasana per i nostri amici cani, ecco perché un posto perfetto per festeggiare questa giornata insieme è proprio questo.

Passeggiare con voi in montagna per il vostro cane sarà davvero un’esperienza bellissima, se trovate poi un’area dove farlo correre e sbizzarrire ancora meglio. Ricordatevi di portare con voi tutte le cose necessarie per lui, come acqua, spuntini, la paletta sempre pronta e anche un’impermeabile in caso di pioggia.

  • Al parco

Se non avete la possibilità di andare né al mare né in montagna, il parco è sempre la scelta migliore. I cani amano scorrazzare tra i prati, magari giocando con una bella palla o un bell’osso, quindi il parco è davvero un luogo perfetto per trascorrere momenti di qualità insieme.

Portare il cane al parco vuol dire passeggiare fianco a fianco, correre liberi magari nei parchi attrezzati di area cani e anche incontrare vecchi e nuovi amici, soprattutto perché socializzare è molto importante per il proprio animale.

Trovate quello più vicino a voi e correte a giocare con lui!

Dov’è nata e che cos’è questa giornata particolare

La Giornata Mondiale del Cane nasce con l’intento di combattere il fenomeno dell’abbandono, una pratica purtroppo molto diffusa in tutte le nazioni che si deve assolutamente affrontare.

Ma com’è nata realmente questa ricorrenza e dove? La Giornata Mondiale del Cane nasce negli Stati Uniti il 26 agosto 2004, quando Colleen Paige, nota celebrità amante degli animali, ha adottato il suo primo cane, alla giovane età di 10 anni. Come ben sappiamo, da qualche anni la festività ha varcato i confini americani ed è arrivata in tutto il mondo, anche in Italia dove in questo giorno milioni di padroni festeggiano allegramente il miglior amico dell’uomo.

E voi cosa aspettate? Correte a festeggiare con il vostro cane questa giornata speciale, senza dimenticare, però, il vostro amore va dimostrato ogni giorno!