Dove andare in Grecia a settembre

Andare in Grecia a settembre: cosa fare e cosa vedere. I luoghi dove andare: dalle città alle isole

grecia cosa fare a settembre
Grecia a settembre: cosa fare e dove andare

 

Chi ha detto che la fine dell’estate debba coincidere necessariamente con la fine delle vacanze? Anzi ci sono dei luoghi che proprio a settembre diventano più belli. Ad esempio la Grecia a settembre è spettacolare.

Partire a settembre porta dei vantaggi non indifferenti. Le spiagge sono meno affollate, non c’è il caldo infernale dei mesi precedenti e i prezzi dei voli sono notevolmente più ragionevoli. Non resta che decidere dove andare in Grecia a settembre e prenotare il volo e l’albergo

Cosa fare in Grecia a settembre

La Grecia è sicuramente una delle mete più gettonate da parte degli italiani in estate. Il viaggio per raggiungerla è relativamente breve, il mare è mozzafiato quasi ovunque e i prezzi sono più che abbordabili.

A settembre la Grecia diventa ancora più bella. Meno turisti, ancora più economica e un clima piacevole che permette davvero di fare di tutto.

Andare in vacanza in Grecia non significa solo andare al mare: si può optare per una vacanza esclusivamente di mare, ovviamente, ma anche fare viaggio culturale. Ad agosto visitare i luoghi dell’antica cultura ellenica con le temperature elevate è impossibile, ma a settembre è invece piacevole.

Noi abbiamo selezionato tre proposte perfette per una vacanza in Grecia a settembre:

  • Andare al mare, per una vacanza all’insegna del relax
  • Vacanza culturale, sulle tracce degli antichi Greci
  • Una crociera, per non perdersi nulla

Vacanza al mare a settembre in Grecia

Scommettiamo che solo a parlarne vi è venuta voglia di tuffarvi nelle acque trasparenti del mare greco! Con i suoi quasi 14.000 km di costa, oltre 6000 isole fra isolotti di ogni dimensione, la Grecia è in grado di soddisfare tutti i tipi di turisti: ci sono spiagge sabbiose e altre rocciose, lidi attrezzati, villaggi turistici ma anche spiagge naturali e incontaminate.

grecia a settembre

Le isole greche sono gioielli splendidi da visitare. Dalle Cicladi alle Sporadi le isole greche sono tantissime e ognuna con il suo carattere. In piena estate sono però prese d’assalto, piene e carissime. Andare in vacanza al mare a settembre in Grecia permette di conoscere meglio queste isole, non sgomitare per un posto in spiaggia o al ristorante e godere di un mare favoloso.

Settembre è poi il momento giusto per andare in quelle isole come Mykonos che ad agosto diventano economicamente molto costose. Se cercate i divertimenti non resterete delusi: la movida infatti non si ferma. Prestate attenzione solo ai voli che fuori dall’alta stagione, diventano meno frequenti.

Se invece cercate qualcosa di meno turistico, il consiglio è quello di optare per le spiagge della Grecia continentale. Tra i posti meno affollati va citata anche l’isola di Chios, a due passi dalla Turchia.

Vacanza culturale, sulle tracce degli antichi Greci

La Grecia non è solo mare e a settembre quando il clima è più piacevole potrete dedicarvi a visitare siti archeologici e musei.

Se state organizzando un viaggio culturale in Grecia, sicuramente non potete omettere la capitale, Atene. Con la sua Acropoli, sito Patrimonio Mondiale dell’UNESCO, l’antica Agorà e il Partenone, attraversare questi luoghi significherà respirare un’atmosfera un po’ surreale: se chiuderete gli occhi, vi sembrerà di sentire in lontananza le voci degli antichi che vanno al mercato, che discutono di politica o che venerano gli dei.

grecia a settembre

Ma una visita culturale in Grecia significa molto di più che visitare Atene: imperdibile è il sito archeologico di Delfi, non potete non fare un salto ad Olimpia, dove sono nati i giochi olimpici, e a Epidauro, dove si trova il teatro antico, costruito nel IV secolo a.C.

Da vedere sono i sei monasteri arroccati di Meteora. Un luogo spettacolare che sembra sospeso in aria e immerso nella natura.

Una crociera in Grecia, per non perdersi nulla

Vi abbiamo convinto: avete deciso di partire per la Grecia, ma non riuscite a selezionare un posto dove stare. Ecco la soluzione per voi: una crociera vi permetterà di girare tutti i luoghi principali di questo paese.

Molte soluzioni proposte dalle compagnie, in realtà, non si limitano ai luoghi di attrazione situati in questo paese, ma attraversano una zona più ampia di Mediterraneo, permettendo ai turisti di visitare svariate città anche in paesi come l’Italia, la Francia e la Spagna.

grecia a settembre

La crociera nel Mediterraneo è una soluzione perfetta per rilassarsi godendosi tutti i confort offerti dalla nave, fare delle gite culturali magari con una guida inclusa nel pacchetto della nave ed esplorare più paesi nel giro di pochi giorni.

Non essendo alta stagione, inoltre, le crociere a settembre hanno prezzi notevolmente più bassi, e se avete la fortuna di incappare in qualche sconto potete davvero godervi una settimana da re senza spendere un patrimonio prima di tornare definitivamente in ufficio in attesa delle vacanze natalizie per partire di nuovo.

grecia a settembre
Andare in vacanza in Grecia a settembre

La Grecia è indubbiamente una delle soluzioni migliori per andare in vacanza a settembre, e se saprete ascoltare le vostre esigenze e vi saprete lasciare incuriosire da un posto nuovo siamo sicuri che riuscirete a organizzare davvero una vacanza da sogno.

Lasciatevi incantare dai contrasti delle case chiarissime con il cielo blu, godete dei piatti tipici della tradizione greca, come l’insalata greca, il tradizionale yogurt o le bevande come l’Ouzo, e non perdetevi l’occasione per fare dei bagni in uno dei mari più belli al mondo.