Meteo settimana 16-22 agosto: è iniziato il cambio di rotta, ma per quanto?

Questa settimana dopo Ferragosto inizia in modo particolare, con un netto cambio di rotta a livello meteorologico. La colonnina di mercurio inizia a scendere, ma per quanto durerà il fresco?

Che tempo farà questa settiman
Previsioni meteo post Ferragosto – Pixabay

La settimana di Ferragosto è finalmente terminata e, soprattutto per alcune regioni del sud Italia, le previsioni meteo e le temperature sono state veramente da capogiro. La colonnina di mercurio ha superato di gran lunga i  45° e gli effetti sono stati tragici a cominciare dagli incendi, ma anche malesseri e svariate situazioni di disagio che hanno colpito soprattutto le persone più anziane. Fortunatamente però secondo le previsioni meteo e i modelli meteorologici, sembra che in questa settimana assisteremo ad un crollo termico anche di 8 gradi e quindi da questo caldo estremo, afoso e veramente provante torneremo a respirare.

L’egemonia del caldo torrido è finita

Come riporta Fanpage intervistando il colonnello Mario Giuliacci, questa ondata di caldo è stata veramente intensa ed è durata per tutto il weekend di Ferragosto. Subito dopo però per fortuna, tra il 16 e il 19 agosto, vedremo la colonnina di mercurio iniziare a a scendere e a tornare a livelli assolutamente più normali. Gli ultimi modelli parlano di una situazione di fresco che perdurerà almeno fino al 20 agosto.

Dalla fine di questa settimana in poi, sembra purtroppo che tornerà nuovamente a far caldo, ma ancora non sappiamo quale sarà l’intensità di questa ondata di calore che sembrava in procinto di arrivare.

Che tempo farà questa settimana?

Per quanto riguarda poi le previsioni meteo per questa settimana vedremo un cambiamento meteo piuttosto repentino, anche con temporali e rovesci molto forti soprattutto al Nord. Le temperature più fresche e qualche piovasco arriveranno poi anche al Centro Italia con la previsione di qualche temporale fino a mercoledì. Successivamente le condizioni di instabilità con piogge e acquazzoni improvvisi potrebbero coinvolgere anche svariate regioni del sud Italia. La cosa più importante però per queste zone che è l’intensa ondata di calore che ha colpito le regioni meridionali del nostro paese si va ad interrompere e quindi anche qui arriverà il fresco.

Per quanto durerà il fresco
Temperature in calo – Pixabay

Speriamo che da questo momento in poi quindi le temperature tornino nelle medie stagionali e che la colonnina di mercurio non salga mai più sopra i 40 gradi.