Borghi più belli dove andare in vacanza in Italia

Quali borghi visitare e per quale motivo, dai borghi marinari a quelli collinari passando per quelli d’arte. Ecco i borghi più belli d’Italia dove andare in vacanza

borghi belli
Castiglion della Pescaia, uno dei borghi più belli d’Italia dove andare in vacanza

Da Nord a Sud, l’Italia è ricca di grandi città d’arte, spiagge mozzafiato e paesaggi montani incantevoli. Ma c’è di più: a guardare bene la cartina, si nota una costellazione di borghi diversissimi tra loro, ma con la caratteristica in comune di essere dei gioiellini che tutto il mondo ci invidia. E ci sono alcuni che sono i borghi più belli dove andare in vacanza.

Spesso a pochissimi km dalle province, i borghi italiani valgono sicuramente una gita fuori porta o, perché no, un weekend per goderseli dal mattino, quando la vita torna a brulicare, al tramonto, con il profumo del cibo tipico che pervade le viuzze. Che siano borghi sul mare, in collina o borghi d’arte ecco dove andare.

Borghi più beli d’Italia dove andare in vacanza

Una delle cose più belle dei borghi è l’atmosfera che si respira tra i vicoli, nelle piazzette spesso colorate e piene di vita, e negli sguardi di chi questi spazi sembra abitarli da sempre, e di chi si mimetizza con loro animandoli e rendendoli ancor più caratteristici.

L’associazione “Borghi più belli d’Italia” afferma che in Italia ci sono 279 borghi, i quali rappresentano il 4,3% del territorio nazionale. Nell’attesa di visitarli tutti, ne abbiamo selezionati 9+1 che hanno un valore aggiunto che li fa spiccare rispetto agli altri.

Ci sono borghi di mare, altri di collina, altri ancora d’arte, fino al borgo che si è aggiudicato il premio di Borgo più bello d’Italia 2021 con la premiazione avvenuta il giorno di Pasqua. Non rimane che prendere il primo treno (o, vista la loro posizione, la macchina) e fuggire in uno di questi borghi per godere di un weekend da favola.

Borghi di mare da vedere

  • Finalborgo, Savona, Liguria
  • Castiglione della Pescaia, Grosseto, Toscana
  • Marzamemi, Siracusa, Sicilia

Borghi d’arte da visitare

  • Orta San Giulio, Novara, Piemonte
  • San Gimignano, Siena, Toscana
  • Altomonte, Cosenza, Calabria

Borghi collinari dove andare

  • Brisighella, Ravenna, Emilia Romagna
  • Spello, Perugia, Umbria
  • Ostuni, Brindisi, Puglia

Il borgo più bello d’Italia

  • Tropea, Vibo Valentia, Calabria

Finalborgo, la Terra di confine

borghi belli italia sul mare
Finalborgo in Liguria uno dei più bei borghi sul mare

A soli 5 minuti di bus da Finale Ligure, questo borgo prende il nome da Burgum Finarii, ovvero terra di confine. La sua caratteristica è quella di essere chiuso tra accoglienti mura medievali, che erano state distrutte nel 1448 e riedificate solo 4 anni dopo. Queste sono inframezzate da Porte e da torri semicircolari. Le vie sono disposte a formare un reticolato per cui diventa estremamente facile ritrovarsi senza rendersene quasi conto a bocca aperta in una piazzetta.

Castiglione della Pescaia, il borgo sul mare perfetto per tutti

borghi italia sul mare
Uno dei più bei borghi sul mare più belli è Castiglion della Pescaia 

Castiglione della Pescaia è un borgo marinaro su un promontorio della costa maremmana in Toscana. Vi si trovano un castello aragonese, le mura e le torri, ma anche un mare splendido e delle spiagge di ogni tipo, in grado di accontentare anche il turista più pretenzioso. Castiglione vince una nota di merito anche per la vita notturna, non sempre così attiva in questi borghetti. Una curiosità: nel piccolo cimitero di questo borgo si trova la tomba di Italo Calvino. 

Marzamemi, il borgo di mare dove si mangia il pesce più buono

borghi italia più belli
Marzamemi borgo sul mare incantevole in Sicilia

A 2 km da Pachino in Sicilia, Marzamemi è un borgo legato prevalentemente alla pesca. È un luogo turistico, ma punta ancora tutto sui prodotti ittici e sul Pomodoro Pachino. Marzamemi è caratterizzata da spiagge dal mare cristallino, e poco lontano si trova la Spiaggia dell’Isola delle Correnti, punto di incontro tra Ionio e Mediterraneo. Inoltre, a Marzamemi ci sono in arrivo delle novità: presto presso la chiesetta di San Francesco di Paola aprirà il Museo del Mare, dove si potranno vedere dei reperti di archeologia subacquea.

Orta San Giulio, dove Giulio sconfisse il serpente

borghi belli italia
Orta San Giulio in Piemonte un gioiellino da vedere

Situato sul Lago d’Orta, il borgo di Orta San Giulio è nota per la Basilica di San Giulio e per l’abbazia Mater Ecclesiae, edificata sulle rovine di un antico castello. Davanti al centro abitato si trova un’isoletta, l’Isola San Giulio, diventata famosa perché si dice che un tempo qui dominasse un serpente distruttore, che fu sconfitto da Giulio, Santo Viaggiatore di origini greche. A Orta San Giulio, imperdibili sono le due chiese, Santa Maria Assunta, in cima alla salita della Motta, e la Chiesa di San Rocco.

San Gimignano, la Manhattan del Medioevo

borghi belli Italia
Le torri di San Gimignano, famoso borgo in Toscana

Soprannominata la Manhattan del Medioevo per le sue torri medievali (all’epoca 72, ora solo 13), San Gimignano nel cuore della Toscana esplose in tutta la sua bellezza dopo il 1282, quando una legge proibì di abbattere le vecchie case a meno che se ne costruissero di più belle.

La prima cosa da visitare una volta giunti qui è sicuramente il Duomo, le cui pareti interne sono delle vere e proprie opere d’arte. Da vedere anche Piazza della Cisterna, sulla cima della collina su cui è costruita la cittadina. Un’osservazione: San Gimignano è ricca di tesori, e vanno scoperti lentamente, senza fretta. Se passate di qua, prendetevi del tempo per godervela a pieno.

Altomonte, il borgo più romantico

borghi belli italia
Altomonte in Calabria uno dei borghi più romantici

Chiamato il “borgo dei matrimoni”, Altomonte in provincia di Cosenza è uno dei luoghi dove si celebrano più matrimoni l’anno. Molte coppie, infatti, scelgono questo posto per la sua bellezza, con i fiumi e le colline tutto intorno. Altomonte, benché sia un borgo relativamente piccolo, conta numerose chiese e conventi da visitare, come la Chiesa di Santa Maria della Consolazione e il Convento dei domenicani.

Brisighella, la Via degli Asini

borghi belli d'Italia
Brisighella borgo fra i colli in provincia di Ravenna

Il borgo di Brisighella si trova vicino Ravenna alle pendici dell’Appennino Tosco-Emiliano. E’ noto per la sua architettura e per i tre colli nei quali è racchiuso dove sorgono la Rocca Manfrediana, la Torre dell’orologio e il Santuario di Monticino.

Famoso per la “Via degli asini”, la strada al centro del borgo fra le casette colorate, dove passavano gli asinelli carichi del gesso della vicina cava e dove si offriva ricovero agli animali. Le origini del borgo risalgono a fine XIII secolo, quando fu edificata in cima al colle la torre più importante della vallata, ai piedi della quale si sviluppò Brisighella.

Spello, il borgo famoso per le Infiorate

borghi spello
Uno dei vicoli di Spello in Umbria

Chiamato anche Colonia Julia dai romani che la fondarono, Spello è un borgo nel cuore dell’Umbria ed è celebre per le Infiorate, composizioni floreali in funzione delle feste religiose.

Caratteristico con le sue casette rosa questo paesino conserva le testimonianze delle diverse dominazioni: dai romani ai longobardi ai papi. Ci sono le mura romane che racchiudono il piccolo borgo che sono quelle meglio conservate in Italia con tre bellissime porte; ci sono le opere del Pinturicchio alla Cappella Baglioni nella bellissima Chiesa di Santa Maria Maggiore e alla Chiesa di Sant’Andrea e poi ci sono i vicoli pieni di fiori.

Tra fiori e scorci mozzafiato, passeggiare per Spello significa sentirsi in pace con se stessi e col mondo, e contemporaneamente protagonisti di un quadro dai colori sgargianti.

Ostuni, il borgo bianco che riflette i raggi lunari

borghi belli da vedere
La città bianca di Ostuni

Famosissima per le sue case bianche, Ostuni è circondata da mura che fanno sentire chi è dentro al sicuro. Il colpo d’occhio fra il bianco e l’azzurro del cielo e del mare all’orizzonte è spettacolare.

La città bianca ha una lunghissima storia che ha lasciato testimonianza fra i suoi vicoli. Le mura aragonesi risalgono agli Angioini nel basso Medioevo necessarie per proteggersi dagli attacchi dei Saraceni. Sono gli Aragona che fanno costruire la bellissima Cattedrale in stile gotico con il rosone sulla facciata che è tra i più grandi al mondo. Cuore pulsante è piazza della Libertà con le belle Chiese e i palazzi che vi sono affacciati.

La sera, la luna illumina il candore delle case, creando un’atmosfera romantica e adatta ai viaggiatori sognatori.

Tropea, il Borgo dei Borghi 2021

borghi belli
Tropea il borgo dei borghi 2021

Vincitrice del trofeo Borgo dei Borghi 2021, organizzato dal programma televisivo “Alla falde del Kilimangiaro”, Tropea ha battuto Sardegna e Sicilia grazie al suo incredibile mare, ai suoi edifici e alle vibrazioni spirituali derivanti dal suo santuario di Santa Maria sull’isola.

Per il suo splendore, Tropea si è aggiudicata i soprannomi di “piccola Atene della Calabria” e quello di “Perla del Tirreno”. Tropea è famosa nel mondo anche grazie alla sua cipolla rossa, che chiunque ci invidia. Anche se in questa lista figura come ultimo consiglio, forse ha senso che il viaggio tra i borghi più belli d’Italia cominci proprio da qui.

Abbiamo voluto fornire una panoramica su 10 dei borghi più belli dove andare in vacanza, e speriamo che questa guida possa essere utile per orientarsi nella miriade di posti fatati che il nostro Paese ci propone. Esistono altre decine di luoghi strabilianti, piccoli borghi da scoprire perciò non resta che prepararsi a restare a bocca aperta e partire all’esplorazione.