Meteo weekend 10-11 luglio: quanto farà caldo? Tornano i temporali

Meteo weekend 10-11 luglio: quanto farà caldo? Tornano i temporali. Gli ultimi aggiornamenti delle previsioni del tempo.

meteo weekend 10-11 luglio
Meteo weekend 10-11 luglio (Foto di Albrecht Fietz da Pixabay9

Dopo l’ondata di caldo torrido degli ultimi e i violenti temporali al Nord Italia con grandinate devastanti, scopriamo che tempo farà nel weekend di sabato 10 e domenica 11 luglio. Cosa dobbiamo aspettarci dal meteo.

Il gran caldo è in attenuazione e saremo risparmiati dalla canicola ancora per qualche giorno, ma la prossima settimana si annuncia di fuoco. Nel frattempo, torneranno i temporali al Nord Italia. Ecco tutto quello che bisogna sapere sulle ultime previsioni del tempo.

Leggi anche –> Meteo, soffrite il caldo di luglio? Il peggio deve ancora venire

Meteo weekend 10-11 luglio: quanto farà caldo? Tornano i temporali

Arriva un nuovo weekend e finalmente si respira un po’ dopo il caldo afoso insopportabile degli utlimi giorni. Sull’Italia sarà ancora prevalente il tempo stabile e soleggiato, con temperature meno bollenti, ma al Nord torneranno i temporali sull’arco alpino. Come annuncia 3bmeteo, infatti, l’anticiclone sarà indebolito sulla parte settentrionale, lasciando spazio a una nuova perturbazione atlantica in passaggio da ovest verso est sull’Europa centrale.

Al Nord Italia, dunque, tornerà il tempo instabile, con rovesci e temporali sulle Alpi che potranno estendersi anche alle Prealpi e le zone pedemontane. Il passaggio del fronte perturbato sarà comunque rapido. Mentre sul resto d’Italia prevarrà il bel tempo.

Le previsioni del tempo in dettaglio

Nella giornata di sabato 10 luglio, il sole splenderà su tutte le regioni italiane, salvo qualche annuvolamento in montagna, sulle Alpi e sugli Appennini settentrionale. Il tempo si manterrà stabile quasi ovunque, ma nel pomeriggio arriveranno i primi cambiamenti al Nord, con il fronte perturbato proveniente dalla Francia, che prima porterà un aumento della nuvolosità sulle Alpi occidentali e poi piogge e rovesci. Precipitazioni sono attese sulla Valle d’Aosta, l’alto Piemonte e le lombarde Alpi di confine, in estensione a quelle centrali. Nella notte piogge e temporali raggiungeranno le zone pedemontane e la Pianura Padana, in Lombardia e Veneto. I venti soffieranno deboli o moderati. Le temperature massime aumenteranno al Centro-Nord mentre saranno in calo al Sud.

Domenica 11 luglio sarà segnata dal maltempo al Nord nelle prime ore del giorno. Rovesci e temporali proseguiranno sull’arco alpino e si estenderanno fino alle Prealpi di Lombardia e Veneto e alle adiacenti pianure, fino a quelle del Friuli. All’alba, tuttavia, il tempo migliorerà sulle regioni nord-occidentali e poi progressivamente sulle altre regioni del Nord. Il resto della giornata sarà caratterizzato da tempo stabile e soleggiato su gran parte d’Italia.

Le uniche eccezioni saranno un po’ di variabilità durante il giorno su alcune zone delle Alpi e sui rilievi dell’Appennino, soprattutto meridionale. I fenomeni saranno, tuttavia, locali e in esaurimento nella seconda parte della giornata. I venti soffieranno ancora deboli o moderati. Le temperature aumenteranno ancora al Centro-Nord.

Tendenza prossima settimana

La tendenza meteo per la prossima settimana annuncia nuovo caldo torrido ma anche nuovi violenti temporali, con l’Italia ancora divisa in due. Potrebbero verificarsi altre violente grandinate, mentre al Sud le temperature massime torneranno sui 40 gradi. Il maltempo al Nord è atteso per la sera di lunedì 12 luglio, con temporali intensi sulle regioni nord-occidentali, in estensione al resto del Nord e anche al Centro nella giornata di martedì 13 luglio ma è ancora troppo presto per previsioni del tempo precise.

Leggi anche –> La Terra all’afelio e cosa vedere nel cielo notturno di luglio 2021

meteo weekend 25-27 giugno
Meteo weekend 10-11 luglio (Foto di Ralf Kunze da Pixabay)