Valle dei Templi: torna un’estate mitica, programma di eventi culturali

Valle dei Templi: torna un’estate mitica, programma di eventi culturali. Tutte le informazioni.

valle templi estate mitica
Valle dei Templi: torna un’estate mitica, programma di eventi culturali (Valle dei Templi di Agrigento. Foto di UllasPixa da Pixabay)

Tornano gli eventi culturali di “Un’estate mitica“, programma di spettacoli, concerti, incontri e letture nella spettacolare Valle dei Templi di Agrigento. Presentato nei giorni scorsi, il programma si annuncia ricco di eventi dall’alba al tramonto e in alcuni casi anche 24 ore su 24. Quest’anno, poi, è previsto un aumento dei turisti nella zona.

Gli eventi in calendario prevedono visite immersive, teatro, musica e il festival del cinema archeologico. Gli eventi non si fermeranno alla Valle ma coinvolgeranno tutta la provincia di Agrigento. Ecco cosa bisogna sapere.

Leggi anche –> Vacanze in Sicilia: offerta una notte gratis ai turisti

Valle dei Templi: torna un’estate mitica, programma di eventi culturali

La Valle dei Templi sia anima di cultura, che accompagnerà anche emozionanti visite all’alba in uno degli scenari più straordinari al mondo. È il programma di “Un’estate mitica“, la rassegna culturale che si svolge tutte le estati tra gli antichi templi dell’affascinante sito archeologico di Agrigento, Patrimonio Unesco.

Sarà un’estate di eventi, spettacoli, musica, letture e incontri, con un cartellone che offrirà un’esperienza completa al di là della visita tra i reperti e le vestigia di un tempo antico.

Il programma di “Un’estate mitica” è stato inaugurato il 21 giugno, giorno del solstizio d’estate e andrà avanti fino al 30 settembre, con un fitto calendario di iniziative.

Durante l’estate, la Valle dei Templi, sarà sempre aperta per accogliere visitatori e appassionati di eventi culturali. In alcuni giorni le aperture saranno quasi 24 su 24, con il Parco che si fermerà soltanto qualche ora della notte. Il cartellone degli eventi, infatti, propone molti spettacoli in notturna, con tanta musica e cinema sotto i templi, e poche ore dopo la riapertura del Parco a poche ore dall’alba, ad aspettare il sorgere del sole, tra percorsi teatrali e suggestioni declinate sull’unico tema del Risveglio nel Mediterraneo.

Gli eventi in programma

Le visite della Valle dei Templi, infatti, sono una vera propria esperienza, sensoriale, sociale, e anche enogastronomica: sia che si seguano i percorsi abituali che permettono di scoprire la Valle, sia che assista ad un concerto jazz o si guardi un film, o si partecipi a visite immersive che si chiudono con un aperitivo al tramonto, affacciato sui Templi, o con una degustazione di Diodoros, i prodotti enogastronomici (vino, olio, miele, mandorle, conserve, spezie, spremute, legumi) nati proprio nella Valle dei Templi e da pochi mesi riuniti sotto un unico marchio.

Le visite all’alba alla Valle dei Templi quest’anno avranno un unico fil rouge, con il tema Risveglio sul Mediterraneo. Si tratta di un vero progetto che si declinerà su direttrici diverse, tra musica, poesia e arti performative, costruite dal Parco archeologico in collaborazione con CoopCulture. Uno storytelling di ampio respiro: la musica sin dai tempi più antichi è il linguaggio universale che unisce; il teatro trasforma la quotidianità in arte e la narrazione lega tutti in un percorso senza precedenti. Risveglio sul Mediterraneo vedrà protagonisti grandi interpreti: Gaetano Aronica, Sebastiano Lo Monaco, Marco Savatteri e Giovanni Volpe; le compagnie della Fondazione Teatro Luigi Pirandello e della Casa del Musical.

Durante il mese di luglio si terranno due rassegne cinematografiche: dal 15 al 17 luglio ritorneranno i film che esplorano le civiltà antiche, documentari e produzioni che scoprono aspetti sconosciuti e grandi siti del passato, il Festival del cinema archeologico assegna i premi Giunone; dal 22 al 25 luglio, tornerà Sicilymovie, festival internazionale di cortometraggi e documentari indipendenti, che avrà anche il red carpet sulla Via Sacra (uno dei più lunghi, 100 metri guardando i templi). Il festival, organizzato da SouthMovie e diretto da Marco Gallo, avrà tra gli ospiti Walter Veltroni, la pianista coreana Sun Hee You e la cantautrice Alessandra Salerno. Poi, tanta musica jazz e teatro.

Gli altri siti

La Valle dei Templi, poi, non sarà la sola ad essere teatro di eventi culturali nella zona di Agrigento. Anche altri siti archeologici che fanno parte del Parco paesaggistico stanno allestendo degli appuntamenti. A partire dal Museo archeologico Pietro Griffo, dove saranno programmate proiezioni di pellicole cult, racchiuse in due omaggi, a Leonardo Sciascia e a Pietro Germi. Alla Villa Romana di Realmonte, affacciata sulla falesia bianca della Scala dei Turchi, saranno in programma visite guidate con aperitivo al tramonto e un inedito appuntamento tra spettacolo, yoga e benessere, legato al mito di Persefone.

Per maggiori informazioni sul programma degli eventi di Un’estate mitica: www.parcovalledeitempli.it/events/estate-mitica-alla-valle-dei-templi

valle dei templi
Valle dei Templi di Agrigento, Tempio di Giunone (iStock)