Buongiorno Mamma, le location della fiction con Raoul Bova

Raoul Bova torna su Canale 5 con una nuova fiction, intitolata Buongiorno Mamma tratto da una storia vera. Ma dove è stata girata? Ecco le fantastiche location scelte dalla produzione.

Raoul Bova in Buongiorno Mamma, le location della fiction
Buongiorno Mamma, le location della fiction con Raoul Bova. Credits: Lux Vide/RTI

Gli amanti delle fiction lo sanno: Raoul Bova è tornato in Buongiorno Mamma, miniserie tv ispirata a una storia vera, che racconta le vicende della famiglia Borghi. La prossima puntata andrà in onda stasera, 19 maggio.

Una famiglia apparentemente come tante, una storia che va dal 1995 ad oggi, che verrà sconvolta da un evento drammatico. I protagonisti Guido e Anna, interpretati da Raoul Bova e Maria Chiara Giannetta, affronteranno alcune difficoltà con i loro 4 figli, Francesca, Jacopo, Sole e Michelino.

Alle loro vicende fanno da sfondo dei luoghi italiani incantevoli, vediamo insieme quali sono e dove si trovano.

Le location di Buongiorno Mamma

Sono tante le location scelte per girare Buongiorno Mamma, la fiction di Canale 5, tra cui il Lago di Bracciano, Trevignano Romano e Formello, posti meravigliosi che danno alla miniserie un tocco sicuramente in più. Ve le raccontiamo nel dettaglio.

Lago di Bracciano, location esclusiva di Buongiorno Mamma

Quasi tutte le scene di Buongiorno Mamma sono ambientate sul Lago di Bracciano, che si trova a soli 30 minuti da Roma.

Buongiorno Mamma le location della fiction
Buongiorno Mamma le location della fiction con Raoul Bova: il Lago di Bracciano. Credits: Flickr

Qui ci si trova immersi in un altro mondo, di grande bellezza, dove si trova uno dei laghi più importanti d’Italia. Tantissimi turisti lo affollano in ogni periodo dell’anno, ma anche i romani che si spostano qui per rilassarsi e godere di un po’ di relax lontano dal caos cittadino.

Il lago è costantemente calmo e pulito perché protetto, sia come parte del Parco Nazionale della zona, sia perché è proprio una riserva d’acqua per Roma. Circondato dal verde e dagli uliveti, dai pittoreschi villaggi e dall’imponente Castello Orsini Odescalchi, il Lago di Bracciano è assolutamente da vedere.

Inoltre, affacciata sul lago, c’è proprio la città di Bracciano, dove si può visitare il famoso Castello, il Duomo e numerose chiese storiche.

Leggi anche -> Le spiagge di lago più belle d’Italia: dove andare in vacanza

Trevignano Romano, patrimonio artistico e culturale del Lazio

Un’altra location di Buongiorno Mamma è Trevignano Romano, dove si trovano le ville in cui si riuniscono i protagonisti della fiction.

Buongiorno mamma location della fiction
Buongiorno Mamma, le location della fiction: Trevignano Romano. Credits: Wikimedia Commons

Qui, infatti, c’è Villa della Rosa dove sono stati girati per lo più gli esterni che vedono la famiglia al centro della scena. Trevignano Romano è uno dei caratteristici borghi che si trovano sul Lago di Bracciano, che regala uno dei panorami più suggestivi dei dintorni.

Trevignano Romano nasce su una rocca lavica ed è abitato fin dall’epoca etrusca. Oggi offre un delizioso e pittoresco borgo da visitare, con tanti piccoli vicoli e bellezze culturali da visitare, come il Museo Civico del paese, la chiesa gotica della Madonna Assunta in Cielo e i ristoranti che offrono cucina tradizionale e da leccarsi i baffi.

Formello, un borgo della Via Francigena

Una parte delle riprese di Buongiorno Mamma è stata realizzata a Formello, comune in provincia di Roma, tappa della famosa Via Francigena, strada che permetteva ai pellegrini d’oltralpe di arrivare fino a Roma .

Location buongiorno mamma formello
Buongiorno Mamma, le location della fiction con Raoul Bova: Formello. Credits: Wikimedia Commons

Il comune di Formello fa parte dell’area metropolitana di Roma e si trova a sud-ovest dei Monti Sabatini, all’interno del Parco Regionale di Veio. Anche se è molto vicino alla città di Roma, qui si respira un’aria totalmente diversa, in piena campagna romana.

Relax e cultura antica fanno parte di questo borgo, anch’esso abitato dai tempi etruschi. Al suo interno, è possibile visitare numerosi edifici storici, molto interessanti, come Palazzo Chigi, la Chiesa di San Lorenzo con il suo maestoso campanile o le Gallerie Etrusche.

Un tour laziale molto gradevole, tre borghi assolutamente da vedere a pochi passi da Roma.