Alessandra Celentano: dove ha insegnato danza prima di Amici? E dove ballava?

Dove ha insegnato danza la maestra Celentano prima di approdare nella scuola di Amici di Maria De Filippi? E dove ha ballato come prima ballerina?

Dove insegnava danza Alessandra Celentano?
Alessandra Celentano ad Amici di Maria De Filippi

Alessandra Celentano è una delle insegnanti storiche di Amici di Maria De Filippi. La donna, ballerina e danzatrice però non è sempre stata nell’entourage di Queen Mary, anzi. Ha una carriera di tutto rispetto nel mondo della danza e del ballo.

Ha lavorato in molte compagnie di danza e tutte queste esperienze l’hanno condotta ad essere una maestra molto esigente con i suoi allievi. Ma se vi state chiedendo dove ballava e dove ha insegnato danza Alessandra Celentano, siamo pronti a svelarvi tutto sulla sua carriera.

Dove ballava la Maestra Celentano da giovane?

Classe 1966 Alessandra Celentano studia danza già da bambina e il primo luogo dove ha ballato in modo professionale è stata l’Opera di Stato di Budapest. Negli anni ’80 entra poi a lavorare come ballerina nell’Aterballetto diretto da Amedeo Amodio. Qui danza assieme a grandi nomi come Alessandro Molin, Alessandra Ferri, Vladimir Derevianko , Julio Bocca e Gheorghe Iancu. Con lui nasce una profonda amicizia e rispetto professionale tanto che nel 1995 quando Iancu viene nominato direttore della compagnia Fabula Saltica, chiama proprio Alessandra Celentano a ballare con lui.

Dove ha insegnato danza la Celentano?

Diventa poi Maître de ballet e lavora come insegnante in tantissimi teatro importanti di tutta Italia, dalla Scala passando per il balletto dell’Opera di Roma e il San Carlo di Napoli dal 2002 al 2003 sotto la direzione di Elisabetta Terabust.

La carriera ad Amici

Oggi Alessandra non solo insegna danza nella scuola di Amici, ma ha tenuto dei corsi di perfezionamento di danza classica in tantissime scuole professionali di tutta Italia. Come sappiamo oggi è una delle insegnanti più temute in assoluto dagli allievi.

 

Esige precisione estrema e tanta bravura, ma non solo. Anche il corpo deve rispondere a determinati canoni per affrontare il mondo della danza classica e la maestra Celentano è intransigente anche su questo punto.