Cappella di San Giorgio al Castello di Windsor, qui i funerali del Principe Filippo

La Cappella di San Giorgio al Castello di Windsor, qui saranno celebrati i funerali del Principe Filippo.

cappella san giorgio windsor filippo
Cappella di San Giorgio al Castello di Windsor (Foto di Aurelien Guichard, CC BY-SA 2.0, Wikimedia Commons)

È un giorno triste e di lutto oggi per la Corona britannica e tutto il Regno Unito. Oggi si dà l’ultimo addio al Principe Filippo, Duca di Edimburgo e consorte della Regina Elisabetta II.

Filippo è deceduto lo scorso 9 aprile, a seguito di problemi cardiaci di cui soffriva da tempo a causa dell’età avanzata. Se fosse vissuto ancora qualche mese, il 10 giugno avrebbe compiuto 100 anni. Il Duca di Edimburgo non è riuscito a tagliare questo importante  traguardo ma avuto comunque una vita straordinaria, avventurosa fin dalla nascita, a cominciare dalla rocambolesca fuga dalla Grecia quando aveva ancora pochi mesi di vita.

Dopo l’educazione e la carriera militare, nel 1947 Filippo sposò Elisabetta, figlia di Re Giorgio VI, che in pochi anni sarebbe salita al trono come Elisabetta II. La coppia ha festeggiato 73 anni di matrimonio il 20 novembre 2020, sempre unita per quasi un secolo, attraversando i grandi mutamenti del ‘900 e le turbolenze familiari, fino all’anno della pandemia, durante il quale Filippo ed Elisabetta sono stati in isolamento nel Castello di Windsor. Qui Filippo si è spento in serenità e qui saranno celebrati i suoi funerali.

Non sarà una funerale di Stato, per volere dello stesso Filippo e per le restrizioni della pandemia. Parteciperanno i membri più stretti della Famiglia reale britannica e alcuni parenti della famiglia di Filippo dalla Germania. Il premier Boris Johnson ha rinunciato a partecipare per lasciare spazio ai membri della Royal Family. Ci sarà anche il nipote Harry, tornato dagli Stati Uniti dopo un anno di assenza dal Regno Unito.

Il funerale sarà celebrato alle ore 15.00 (16 in Italia) di sabato 17 aprile nella Cappella di San Giorgio del Castello di Windsor, secondo un cerimoniale dettato dallo stesso Filippo. Mentre il feretro sarà trasportato da una Land Rover, modificata su sue precise indicazioni.

La Cappella di San Giorgio, St George’s Chapel, è l’edificio religioso del Castello di Windsor. Qui si sono celebrati numerosi riti funebri della Royal Family, ma anche molti matrimoni importanti, come quello di Harry e Meghan. Scopriamo qualcosa di più sull’edificio.

Cappella di San Giorgio al Castello di Windsor, sede dei funerali del Principe Filippo

La Cappella di San Giorgio è di proprietà privata della Regina Elisabetta, come il Castello di Windsor della cui tenuta fa parte. Si trova nella parte sottostante al Castello e ricade sotto la responsabilità religiosa del College di Saint George, amministrata dal gruppo Dean and Canons of Windsor.

La Cappella è in stile gotico e la sua costruzione, per come appare oggi, iniziò nel 1475 su un precedente edificio del XIII secolo, per disposizione di re Edoardo VI, e fu completata nel 1511, sotto Edoardo VIII. Le sue dimensioni sono più quelle di una cattedrale, che di una cappella comunemente intesa, tanto da avere una capacità di ben 800 persone.

L’edificio subì purtroppo gravi danneggiamenti e saccheggi durante la Guerra civile inglese della metà del XVII secolo. A seguito dei quali furono necessari interventi di ristrutturazione. Importanti opere di rinnovamento furono ordinate dalla Regina Vittoria, che fece modificare una parte del coro in memoria del marito, il Principe Alberto. Altre parti furono completate e fu costruito un mausoleo reale sotto la pianta. Durante il regno di Vittoria fu realizzata la grande scalinata all’ingresso principale, per creare un’entrata cerimoniale.

cappella san giorgio windsor filippo
Interno della Cappella di San Giorgio al Castello di Windsor (Foto di Jack Pease, CC BY 2.0, Wikimedia Commons)

La Cappella di san Giorgio è la sede dell’Ordine della Giarrettiera, l’ordine cavalleresco più antico della Gran Bretagna. I suoi membri si riuniscono qui ogni anno.

Tra i matrimoni e le cerimonie di membri della Famiglia Reale che si sono celebrati nella Cappella di San Giorgio al Castello di Windsor, segnaliamo: il matrimonio del Principe Edoardo, ultimogenito di Elisabetta, con Sophie Rhys-Jones nel 1999; la benedizione dell’unione tra il Principe Carlo e Camilla Parker Bowles nel 2005; il matrimonio di Peter Phillips, figlio della Principessa Anna e maggiore tra i nipoti di Elisabetta, con Autumn Kelly nel 2008. Infine ben due matrimoni reali nel 2018: quello tra Harry e Meghan Markle a maggio e quello della Principessa Eugenia di York, figlia di Andrea e Sarah Ferguson, con Jack Brooksbank a ottobre.

Dopo il funerale, il Principe Filippo sarà sepolto nella Cripta Reale della Cappella, dove sono sepolti numerosi membri della famiglia reale e tre sovrani: Giorgio III, Giorgio IV e Guglielmo IV. Nel Coro della Cappella di San Giorgio, invece, è sepolto Enrico VIII.

La Regina Elisabetta ha già espresso il desiderio di essere sepolta anche lei nella Cappella di San Giorgio. La sua salma sarà collocata nella Cappella commemorativa di Re Giorgio VI, suo padre, dove sarà trasferito anche Filippo. Qui riposano insieme al padre, la madre di Elisabetta e la sorella Margaret.

Leggi anche –> Windsor Castle: il passaggio segreto della Regina Elisabetta d’Inghilterra

La mappa della tenuta del Castello di Windsor con la Cappella di San Giorgio