Dove si trova e quanto costa cenare alla Locanda Locatelli a Londra

Giorgio Locatelli, il famoso chef e giudice di Masterchef, ha un ristorante a Londra. Ma dove si trova e quanto cosa una cena alla Locanda Locatelli

chef locatelli
Locanda Locatelli: il ristorante stellato di Londra

Dopo tre mesi di chiusura Londra riapre. Il Regno Unito, in un severo lockdown dallo scorso dicembre per contenere la diffusione della pandemia, torna finalmente a vivere. E lo può fare forte dei numeri: pochissimi contagi e tantissimi vaccinati. Riaprono così i ristoranti fra cui la Locanda Locatelli, dello chef italiano Giorgio Locatelli.

Giorgio Locatelli è stato uno dei giudici di Masterchef più amati di sempre, ha conquistato i telespettatori – e i concorrenti – con il suo estremo garbo e la sua eccezionale preparazione. Tanto che in molti vorrebbero mangiare una volta nel suo ristorante. Lo chef nato nel Varesotto ha il suo ristorante a Londra. Ma dove e soprattutto quanto costa cenare alla Locanda Locatelli?

Locanda Locatelli dove si trova

Lo chef Locatelli ha abbandonato l’Italia per l’estero già molto anni fa. E Londra fu subito nel suo cuore. Nella capitale inglese vi si trasferì infatti nel 1986 per lavorare al Savoy Hotel, ci è tornato poi per lavorare come capo chef all’Olivo e sempre a Londra ha aperto il suo primo ristorante Spighetta. Ma nel 2002 con sua moglie Plaxy fa un passo in più e apre Locanda Locatelli, che viene nel giro di un solo anno insignito della Stella Michelin.

Locanda Locatelli si trova in una delle zone più belle e lussuose di Londra, Marylebone. L’atmosfera di questo quartiere che si estende fra Marble Arch (dunque la fine di Oxford Street) e Regents Park è vivace ed elegante allo stesso tempo. E’ un susseguirsi di palazzi storici, dall’architettura raffinata, di boutique indipendenti e di negozi chic.

Ci sono poi numerosi ristoranti di classe soprattutto su Moxon Street, mentre i negozi li trovate poi su Maryleone High Street. In questa zona, specie in Harley Street, ci sono inoltre le cliniche private, soprattutto di chirurgia plastica, più importanti di Londra.

In questo contesto frequentato da celebrità e ricche famiglie londinesi, ma anche da turisti che vanno a visitare lo Sherlock Holmes Museum a Baker Street o il museo di Madame Tissaud, si trova il ristorante Locanda Locatelli.

locanda locatelli
Dove si trova la Locanda Locatelli a Londra

La fermata della metro più vicina è quella di Marble Arch. Se passeggiate su Oxford Street e arrivate al grande Primark che si trova all’angolo vi basta attraversare la strada prendere Portman Street e in pochi minuti siete arrivati.

Indirizzo: 8 Seymour St, Marylebone,
Telefono: +44 20 7935 9088

Quanto costa cenare alla Locanda Locatelli

Lo chef Locatelli propone nel suo ristorante londinese piatti della tradizione italiana. La forza di Locatelli è proprio quella di non aver perso le proprie radici, ma di averle sapientemente rivisitate mantenendo l’autenticità dell’Italia. Un ristorante stella Michelin dove mangiare dunque specialità italiane a Londra. Ma quanto costa?

Londra è una città piuttosto cara e i ristoranti lo sono particolarmente. A Londra per mangiare la soluzione più economica è quella del fish&chips o del pub. Alcuni pub propongono infatti un’ottima cucina a prezzi contenuti. I ristoranti se non sono trappole per turisti, spesso sono piuttosto cari.

Locanda Locatelli
L’interno della Locanda Locatelli a Londra

La Locanda Locatelli non è certo un ristorante economico, ma considerando dove si trova e l’altissimo livello della sua cucina non è affatto proibitivo. Un primo piatto si aggira intorno ai 20 pounds un secondo di carne arriva ai 30 pounds. Ci sono anche proposte vegane e gli antipasti si aggirano intorno ai 15 pounds.

Ecco il menù 2021 della Locanda Locatelli

  • Antipasti
    insalata primaverile £15.50
    Burrata alla Vignarola £ 19.50
    Bresaola Punta d’Anca, rucola e caprino £ 19.50
    Calamari ripieni in umido e bruschetta £21.50
    Insalata di fagiolini, cipolle rosse, mandorle e Parmigiano Reggiano £16.50
  • Primi piatti
    Cappellacci, asparati e ricotta £19.50
    Linguine all’astice £25.50
    Calamarata coda di rospo, salicornia, capperi, peperoncino e limone £20.50
    Gnocchi al finocchio selvatico, triglia, pomodoro e olive nere £19.50
    Tagliatelle al ragù di capretto, pecorino di Pienza e peperoncino £19.50
    Risotto alle ortiche e lumache £21.50
    Minestrone di verdure 315.50
    Tortellini in brodo £17.50
  • Pesce
    Sogliola di Dover arrosto, macedonia di verdure, pesto di basilico £42.50
    Sgombro alla griglia, cous cous, menta, limone e peperoncino £28.00
  • Carne
    Tagliata di manzo scozzese, melanzane affumicate, cipolla rossa £37.50
    Pollo arrosto al limone, purè di patate, zucchine scapece, peperoncino £30.50
  • Vegan
    Tortino di vegetali £25.50
  • Contorni
    Zucchine fritte £6.50
    Patate arrosto £5.50
    Rucola e pomodorini £6.50
    Friarelli, aglio e peperoncino £6.50
  • Dolci
    Soufflé al cioccolato, gelato alla mandorla £13.00
    Crema al limone £11.00
    Bunet Piemontese £11.00
    Tiramisù £9.00
    Selezione di gelati e sorbetti £8.50
    Selezione di formaggi e mieli italiani £18.50
Previous articleDaniele Liotti, Un Passo dal Cielo 6 | Durante le riprese ha vissuto nel bosco
Next articleVite al Limite, Dottor Nowzaradan: nessuno lo sa, ma ecco dove è nato veramente
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.