Festival di arte contemporanea all’aperto nelle Fiandre: l’idea di viaggio che fa bene alla mente

Un’estate piena di arte e cultura nelle Fiandre con tre festival internazionali dedicati all’arte contemporanea.

 Un'estate di arte contemporanea open air nelle Fiandre
Fiandre – Bruges – Pixabay

Per chi ha voglia di viaggiare questo momento storico che stiamo vivendo è veramente complicato. Eppure in molti paesi, come le Fiandre, si pensa già alla ripartenza e le amministrazioni comunali, così come gli uffici turistici, stanno ideando delle manifestazioni e degli eventi da fare all’aperto per garantire la sicurezza. E a tal proposito arriva la notizia che nell’estate 2021 le Fiandre saranno casa di tre festival internazionali: la Triennale di Bruges, Beaufort 21 e Paradise.

La Triennale Bruges nel cuore delle Fiandre

Dall’8 maggio al 24 ottobre in questa straordinaria cittadina si terrà questo evento artistico unico nel suo genere. Ben 13 artisti contemporanei metteranno in mostra le loro opere: delle installazioni ispirate al tema del trauma. Argomento più che attuale, reso ancora più coinvolgente dalle location in cui si troveranno le opere. Tra vicoli, cortili, cantieri i visitatori si troveranno davanti a queste installazioni scultoree e architettoniche che oltre a stupire mirano a far riflettere.

La Triennale Beaufort lungo la costa e le spiagge

Altro appuntamento imperdibile nell’estate delle Fiandre si terrà dal 27 maggio al 7 novembre 2021 ed la mostra d’arte contemporanea della Triennale Beaufort. La location d’eccezione è la costa delle Fiandre con i suoi 67 chilometri tutti da scoprire. A partecipare sono 21 artisti contemporanei scelti dalla curatrice Heidi Ballet. I temi di questa rassegna sono: “l’assoggettamento dell’uomo alla volontà della natura e la transitorietà dell’uomo e della materia”. Anche in questo caso argomenti attuali che mirano non solo a far rivivere l’emozione di una mostra, ma anche a far riflettere. Del resto le opere hanno preso spunto dai racconti e dalle storie locali.

Paradise: il progetto internazionale artistico nelle strade di Kortrijk

Dal 26 giugno al 24 ottobre 2021 nelle Fiandre, più precisamente nelle strade di Kortrijk si potrà ammirare Paradise, una serie di installazioni, opere d’arte e curiose sculture sparpagliate nel cuore di questa città così ricca di storia ad ogni angolo. Ma non solo, Kortrijk  è entrata anche a far parte della Rete delle Città Creative dell’UNESCO e quindi, quale luogo migliore di questo per la mostra all’aria aperta Paradise? Un festival di arte contemporanea che affronta il tema del paradiso e di come lo vediamo e lo immaginiamo noi oggi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Paradise Kortrijk (@paradisekortrijk)