Meteo weekend 9-11 aprile: non c’è tregua dal maltempo

Meteo weekend 9-11 aprile: non c’è tregua dal maltempo. In arrivo una nuova perturbazione sull’Italia. Ecco cosa dobbiamo aspettarci.

meteo weekend 9-11 aprile
Maltempo ad aprile (Foto di Gerald Friedrich da Pixabay)

Dopo il gelo artico arrivato sull’Italia subito dopo Pasqua, migliorano le condizioni meteo, grazie alla rimonta dell’anticiclone. Le temperature, però, sono ancora fredde, mentre è in arrivo una nuova perturbazione per il weekend.

Nonostante il miglioramento del tempo di questi giorni, le temperature minime resteranno ancora sotto le medie stagionali e durante il weekend scenderanno al Nord Italia. Ecco le previsioni del tempo per i prossimi giorni in dettaglio.

Leggi anche –> Le spiagge di lago più belle d’Italia: dove andare in vacanza

Meteo weekend 9-11 aprile: ancora maltempo, le previsioni

Finalmente sull’Italia è tornato l’anticiclone, giovedì 8 aprile, dopo il tempo gelido degli ultimi giorni, con insolite nevicate anche in pianura. Proveniente dall’Europa sudoccidentale, l’anticiclone ha raggiunto il Mediterraneo centrale, inclusa l’Italia. Come spiega 3bmeteo. Il tempo si è stabilizzato, con il ritorno del sole, prevalente su quasi tutta Italia. I venti forti dei giorni scorsi si sono attenuati, ma le temperature restano ancora rigide per la media stagionale.

Qualche addensamento di nubi in più è previsto tra la Liguria e la Toscana, mentre nubi sparse sono attese tra Sicilia e Calabria. Le uniche eccezioni al tempo soleggiato. Se le temperature massime sono in aumento, in particolare a Nord, grazie al tempo stabile e soleggiato, con valori tra i 16° e i 17° C, e minime restano ancora molto basse, su valori invernali, anche a causa delle schiarite notturne.

La pausa dal maltempo, dovuta alla rimonta dell’anticiclone, tuttavia durerà poco. Le condizioni meteo peggioreranno di nuovo nel weekend, con i primi cambiamenti già venerdì 9 aprile. Dall’Atlantico arriveranno infiltrazioni di aria umida che porteranno a un aumento della nuvolosità sulle regioni settentrionali e sulla Sardegna, con possibili piogge sull’isola. Sul resto d’Italia, invece, prevarrà ancora il bel tempo, grazie all’effetto dell’anticiclone. Nella giornata di venerdì 9 aprile avremo un ulteriore rialzo delle temperature, con le massime fino a 18°-19° C, ma le minime saranno ancora inferiori alle medie stagionali.

Il peggioramento del tempo esteso a gran parte della Penisola italiana arriverà sabato, con l’anticiclone che lascerà il passo alla perturbazione atlantica.

Leggi anche –> Viaggi all’estero, ritorno in Italia: quarantena prorogata

Previsioni del weekend in dettaglio

Se l’irruzione di gelo artico che ha colpito l’Italia all’inizio della settimana ci sta lasciando grazie alla rimonta dell’anticiclone, il bel tempo durerà poco, a causa dell’arrivo nel weekend di una perturbazione proveniente dal Nord dell’Atlantico. Non farà freddo come nei giorni scorsi, ma avremo di nuovo piogge e rovesci.

La nuova perturbazione colpirà la Penisola iberica e parte del Mediterraneo, coinvolgendo anche l’Italia a cominciare dal Nord-Ovest e dalla Sardegna.

Nella giornata di sabato 10 aprile, il peggioramento del tempo interesserà prima le regioni nord-occidentali e il medio e alto Tirreno. Pioverà su Sardegna, Liguria, Toscana e Lazio. Quindi i fenomeni si estenderanno anche alla Pianura Padana e parte del Centro Italia, Umbria e zone interne abruzzesi. I fenomeni saranno intensi sul versante tirrenico. Tornerà la neve sulle Alpi di confine, dai 1200-1500 metri, e anche sull’Appennino settentrionale, a quote sopra i 1500 metri. Sulle altre regioni del Centro-Sud aumenterà la nuvolosità ma ancora senza fenomeni. Nella notte tra sabato e domenica sono previste piogge sulle Marche.

Nella giornata di domenica 11 aprile, il maltempo interesserà maggiormente le regioni del Centro Italia, con diffuse precipitazioni tra Toscana, Umbria, Marche, Lazio e Abruzzo, nelle prime ore della giorno. Su Umbria e regioni adriatiche, tuttavia, il tempo migliorerà nelle ore successive, con maggiori schiarite. Mentre continuerà a piovere sulle regioni tirreniche.

Il tempo sarà ancora instabile al Nord, con piogge diffuse su tutta la Pianura Padana e le zone prealpine. Mentre nevicherà sulle Alpi. Al Sud, invece, prevarrà il tempo più stabile, con cieli solo parzialmente nuvolosi o velati. Le temperature aumenteranno al Centro e al Sud, mentre al Nord scenderanno lievemente a causa del maltempo.

Leggi anche –> Temperature di fuoco: le più alte da 60milioni di anni

meteo weekend 9-11 aprile
Pioggia (Foto di Carola68 Die Welt ist bunt…… da Pixabay)