Nave israeliana colpita da un missile iraniano nel Mar Arabico

Un missile iraniano ha colpito una nave cargo di proprietà israeliana nel Mar Arabico, secondo quanto riportato dai media.

(Carolyn Kaster – Pool/Getty Images)

Potrebbe avere ripercussioni molto gravi quanto accaduto nella giornata di oggi: un missile iraniano ha colpito una nave da carico di proprietà israeliana nel Mar Arabico, secondo quanto riportato da Channel 12 News nella giornata di oggi. La nave si stava dirigendo dalla Tanzania all’India quando il missile aveva colpito. Anche i media israeliani stanno rilanciano la notizia.

Leggi anche –> Regno Unito, insegnante mostra cartoni su Maometto: sospeso

La nave – di proprietà di XT Management, presieduta dall’israeliano Udi Angel – è proseguita fino a destinazione nonostante i danni subiti. Una portavoce del ministero degli Esteri israeliano ha detto che stanno facendo le opportune verifiche rispetto a quanto accaduto e che se venisse confermato sarebbe senza dubbio un incidente molto grave.

Leggi anche –> Francia, prof decapitato in strada: “Mostrò vignette su Maometto”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Cosa è avvenuto alla nave israeliana colpita da missile iraniano: i precedenti

(Andrew Burton/Getty Images)

Un’indagine di Haaretz, pubblicata venerdì scorso, ha rivelato che in passato questo tipo di incidenti sarebbero avvenuti a parti invertite. In pratica, sembra che Israele abbia colpito diverse dozzine di petroliere iraniane, che hanno causato all’Iran danni cumulativi di miliardi di dollari. Lo stesso Iran ha denunciato episodi del genere. Due settimane fa, una nave porta container iraniana è stata danneggiata in un attacco definito “terroristico” nel Mediterraneo. Lo ha detto un portavoce della compagnia di navigazione statale iraniana IRISL a Nournews.

Il mese scorso, invece, una nave di proprietà di una società israeliana, la MV HELIOS RAY, è stata colpita da un’esplosione nel Golfo di Oman. Israele ha stimato che l’esplosione fosse un tentativo mirato contro una nave di proprietà israeliana da parte dell’Iran. Insomma, si tratta di episodi che si stanno susseguendo in queste settimane e che preoccupano e non poco gli equilibri mondiali in generale e all’interno della Penisola Arabica e del Medio Oriente, in particolare.