Le Regioni cambiano colore: tutte le misure in vigore da oggi

A partire da oggi, lunedì 22 Marzo 2021, le Regioni italiane cambieranno un’altra volta colore. Scopriamo insieme la nuova mappa nazionale.

A partire dalla giornata di oggi, lunedì 22 Marzo 2021, tutte le Regioni italiane si coloreranno di rosso o arancione. Lo prevede la nuova ordinanza, emessa dal ministro della salute Roberto Speranza. Nuove misure ed eventualmente restrizioni entreranno un’altra volta a far parte della vita quotidiana dei cittadini, i quali non vedono l’ora di poter ritornare a svolgere la vita di tutti i giorni che conducevano prima dell’arrivo della pandemia. Scopriamo insieme i colori della nuova mappa nazionale.

Leggi anche->Covid, Regioni: la Sardegna da zona bianca ad arancione

La Regione Sardegna, che fino a ieri poteva contare sulla tranquillità del colore bianco, a partire da oggi si colorerà di arancione. Il Molise subirà invece il processo opposto, passando dal rosso all’arancione. La Campania manterrà il suo status, restando dunque rossa. Il livello generale di rischio registrato all’interno della Nazione continua ad essere alto per 10 Regioni e moderato per le 11 restanti. Lo Stato invita dunque l’intera popolazione a procedere con cautela e a continuare a rispettare le norme igienico sanitarie indipendentemente dal colore.

Leggi anche->Lombardia zona rossa, l’Rt scende ma non si va in arancione: perché

A Partire dalla giornata di oggi, lunedì 22 Marzo 2021, le Regioni italiane saranno così suddivise secondo la nuova ordinanza:

Zona Rossa: Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Marche Piemonte, Provincia Autonoma di Trento, Puglia, Veneto.

Zona Arancione: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Liguria, Molise, Sardegna, Sicilia, Toscana, Trentino, Umbria, Valle d’Aosta.

Zona Bianca: nessuna Regione.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Nuova ordinanza: le Regioni italiane cambiano colore, mentre la Liguria estende il periodo di DAD

La nuova ordinanza entrerà in vigore a partire da oggi, lunedì 22 Marzo 2021 e vedrà 10 Regioni italiane colorarsi di rosso mentre le restanti 11 di arancione. Nel frattempo il presidente della Liguria, Giovanni Toti, ha firmato per il prolungamento della DAD per il 100% delle scuole superiori fino al 31 Marzo 2021. “Abbiamo prolungato l’ordinanza regionale per la DAD nelle scuole superiori fino al 31 Marzo perché poi cominciano le vacanze pasquali e scade il decreto legge del Governo Draghi.” ha dichiarato l’uomo.