Mete Top: i borghi e le piccole città italiane più ricercate dai turisti

Quali sono i borghi e le città italiane più piccole, ma più ricercate dai turisti per una vacanza?

Borghi più cliccati
Mete più ricercate – Pixabay

La voglia di viaggiare e di ripartire per le vacanze è sempre più forte. Dopo un intero anno in cui, salvo qualche spostamento estivo, siamo rimasti fermi in casa, si guarda a questa estate 2021 con molta speranza. Non solo noi, ma anche tutto il comparto turistico che spera in una ripartenza e in nuove entrate economiche.

Sono stati – e continuano ad essere – mesi difficili per il turismo, ma segnali positivi ci sono e continuano ad arrivare. Un esempio? La  classifica estrapolata dai dati Istat da Holidu, motore di ricerca per case vacanze, che ha scoperto quali sono le piccole città italiane e i borghi più ricercati.

Come è cambiata la voglia di viaggiare

Da tempo ormai abbiamo visto che i turisti italiani hanno modificato un po’ le loro abitudini di viaggio. Complice il rischio di contagio elevato nei posti ad alta densità abitativa e nei centri più affollati, c’è stata una vera e propria riscoperta della natura, dei piccoli paesini e dei borghi rurali della nostra nazione. Qui i turisti si sentono più al sicuro, proprio perché è difficile che si creino assembramenti, ma non solo. C’è stata una vera e propria riscoperta delle aree più montuose e di campagna che, in ogni caso, ha fatto bene a tutti perché ci siamo resi conto di quanto il nostro Paese sia interessante e ricco di meraviglie da scoprire praticamente ovunque.

I piccoli borghi più ricercati per un viaggio

Ma entriamo nel vivo delle mete top delle piccole città e dei piccoli borghi più ricercati online nell’ultimo anno come destinazione per le vacanze estive! Al primo posto troviamo diverse città campane come Sorrento, Ischia e Capri. Queste sono le mete più cliccate in un anno, soprattutto durante l’estate ovviamente. Questa mete sono sicuramente super gettonate, ma essendo anche foriere di viaggi in barca e spiagge isolate, si riesce proprio a ritagliarsi dei momenti di solitudine, ma in un paesaggio pazzesco. Tra le altre mete top troviamo città come Taormina, Positano, Sirmione, Tropea, San Gimignano, Vieste e Urbino.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Vieste, info turistiche (@turismovieste.it)

Tante città di mare, sicuramente, ma anche dei piccoli borghi affascinanti e immersi nel verde come San Gimignano. Mare, natura e cittadine storiche: sarà questa la tendenza delle vacanze estive 2021?