Barbara Serra, chi è la giornalista di Al Jazeera: età, foto, carriera

Conosciamo meglio Barbara Serra: età, carriera e foto della giornalista italiana che lavora per la redazione inglese di Al Jazeera.

Conosciuta in Italia come opinionista del programma Tv Talk di Rai Tre e come conduttrice del programma Cosmo (sempre su Rai Tre), Barbara Serra è una delle giornaliste più importanti della Gran Bretagna e una delle più apprezzate a livello nazionale e internazionale. Il motivo dello sviluppo immediato della sua carriera all’estero è legato alla sua adolescenza e agli spostamenti della sua famiglia.

Nata a Milano il 19 agosto del 1974 da padre sardo e madre siciliana, Barbara si è trasferita con la famiglia in Danimarca dove ha completato gli studi scolastici prima di trasferirsi a Londra per completare la sua preparazione professionale. Nella Capitale del regno unito ha studiato alla prestigiosa London School of Economics, ottenendo una laurea in relazioni internazionali. Il suo peregrinare e i suoi studi le hanno permesso di conoscere e parlare perfettamente quattro lingue: italiano, inglese, danese e francese.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Leggi anche ->Cesare Bocci, chi è la figlia Mia di 21 anni: “Per lei sono stato un mammo”

Barbara Serra, la carriera giornalistica dalla BBC ad Al Jazeera

Completato il percorso di studi, Barbara Serra ha cominciato a collaborare con la BBC nel 2000. Per l’emittente britannica ha condotto il programma d’informazione Today e lavorato come reporter per il BBC London News. Dopo soli 3 anni passa a Sky News, per la tv satellitare firma servizi di cronaca locale ed internazionale, lavorando anche come corrispondente all’estero per seguire i funerali di Papa Giovanni Paolo II ed il processo ai danni di Michael Jackson.

Leggi anche ->Veronica Pivetti figlia d’arte, chi è la mamma attrice e doppiatrice Grazia Gabrielli

Nel 2005, dopo soli 5 anni di carriera, Barbara viene scelta da Channel 5 per condurre il Tg, diventando la prima giornalista non madrelingua a condurre un telegiornale in Gran Bretagna. Dal 2007, invece, fa parte della redazione inglese dell’emittente araba Al Jazeera. Per conto dell’emittente araba ha seguito il viaggio apostolico di Benedetto XVI in Terra Santa, diventando la prima giornalista di Al Jazeera a far parte della delegazione papale. Nel 2014 ha pubblicato il libro ‘Gli italiani non sono pigri’, per il quale ha ricevuto il premio Caccuri e nel 2019 ha ricevuto l’onorificenza Cavaliere dell’Ordine della Stella d’Italia dal nostro governo.