Juventus – Porto Champions League: streaming, formazioni, precedenti

Il match tra Juventus e Porto è valido per gli ottavi di finale della Champions League: streaming in diretta e in tv, dove vederla.

(Valerio Pennicino/Getty Images)

Primi verdetti definitivi questa sera per quanto concerne gli ottavi di finale della Champions League: scendono in campo il Siviglia ospite del Borussia Dortmund in trasferta e soprattutto i campioni d’Italia della Juventus, attesi dalla partita in casa contro il Porto, dopo il due a uno rimediato in Portogallo due settimane fa.

Leggi anche –> Franco Acosta, calciatore morto a 25 anni: aveva giocato nel Villarreal

Insomma, la Juventus è chiamata a recuperare lo scarto seppur minimo dell’andata, partita condizionata dalle recriminazioni bianconere per un presunto contatto in area di rigore ai danni di Cristiano Ronaldo in pieno recupero. Da parte sua, comunque, la Juventus viene da una striscia di quattro risultati utili in campionato, con tre vittorie e un pareggio, mentre i portoghesi sono secondi nel loro campionato e inseguono lo Sporting Lisbona in fuga.

Leggi anche –> Che fine ha fatto Bruno Pizzul? Oggi il telecronista compie 83 anni

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Precedenti di Juventus – Porto e dove vedere in tv e streaming

(MIGUEL RIOPA/AFP via Getty Images)

La partita di questa sera all’Allianz Stadium di Torino vede dunque di fronte i campioni d’Italia della Juventus e gli ospiti del Porto ed è un’esclusiva Sky, che sarà visibile su questa piattaforma, per gli abbonati, in diretta, sui canali 201 e 252 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre. Inoltre – per chi non fosse a casa – sarà disponibile anche in streaming sulla piattaforma Sky Go e su Now TV, entrambi servizi in abbonamento. La partita sarà trasmessa in diretta tv in chiaro su Mediaset, per la precisione su Canale 5, oltre che in streaming su Mediaset Play.

Sette in tutto i precedenti tra queste due squadre, con cinque vittorie bianconere, la sconfitta dell’andata e un pareggio. Tra le sfide, c’è anche la finale di Coppa delle Coppe giocata a Basilea nel 1984 e vinta dalla Juventus per due a uno. Il bilancio dei bianconeri contro le squadre portoghesi è di 8 vittorie, 3 pareggi e 5 sconfitte, tutte ottenute contro il Benfica, a parte l’ultima proprio contro il Porto – come già ricordato – 15 giorni fa.

Juventus e Porto, le due squadre in campo: le formazioni

Pirlo e Sergio Conceiçao stanno completando le loro scelte in vista della partita di questa sera. Ecco le possibili formazioni:

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Demiral, Bonucci, Alex Sandro; McKennie, Arthur, Rabiot, Chiesa; Morata, Cristiano Ronaldo.

PORTO (4-5-1): Marchesin; Manafà, Mbemba, Pepe, Zaidu; Corona, Otavio, Oliveira, Uribe, Diaz; Marega.

Gestione cookie