Twitch: nuove mode preoccupanti come gli “sleeping streamer”

Oggigiorno si può fare soldi nelle maniere più strane! Ce lo dimostra un ragazzo che a guadagnato su Twitch 16mila dollari dormendo.

Sleeping streamer

Al giorno d’oggi chi ha idee originali e innovative sui social network, come Twitch, può riuscire a fare davvero tanti soldi. Nel corso dei mesi, complice anche la pandemia per Covid-19, le mode sono cambiate alla velocità della luce e, a volte, è davvero difficile starci dietro. Verrebbe da dire che “non bisogna dormire“!

Leggi anche –> Bill Gates prevede 30mila morti nei prossimi tre mesi in Italia

Twitch e la moda degli sleeping streamer

Questa frase è stata sicuramente smentita da Asian Andy, uno streamer ventiseienne di Los Angeles che, su Twitch (social che sta spopolando tra gamers e Gen Z), è stato in grado di guadagnare 16 mila dollari in una notte. Che cosa avrà mai fatto per appassionare gli iscritti al suo canale (che ammontano a un milione)? Ha dormito. Sì, avete capito bene: questo ragazzo americano ha guadagnato migliaia di dollari facendo la cosa più naturale del mondo. E la gente ha pagato per vederlo dormire. Addirittura, durante una livestream su Twitch, il ragazzo di origini asiatiche ha guadagnato 2.300 dollari all’ora, arrivando infine ad averne 16.100 dollari. Ma dove sta il divertimento nel vedere un ragazzo dormire? Il fatto è che Andy aveva ideato un gioco con i suoi follower: per ogni donazione, l’assistente personale intelligente di Amazon Alexa si sarebbe attivata, scatenando una vera e propria baraonda. Canzoni, messaggi vocali, effetti sonori differenti…gli utenti potevano scegliere qualsiasi cosa che disturbasse Andy e non lo facesse dormire. Praticamente questo ragazzo si è fatto pagare per essere torturato una notte intera.

Molti si domandano dove arriveremo e se questo sia davvero divertimento per le generazioni più giovani. In un mondo dove i giovani sembrano preferire rapporti a distanza di touch screen, colpevole anche la pandemia in atto, c’è anche chi prova a guadagnarci la pagnotta. Ma Andy non è il solo sleeping streamer di Twitch: questa moda sta veramente spopolando sulla piattaforma viola. Si è espansa a tal punto che, anche in Italia, c’è chi prova a far fortuna allo stesso modo. Il più famoso è, probabilmente, GSkianto, streamer italiano la cui caption dice: “Se cerchi la goliardia, questo è il canale giusto!!!”.

Leggi anche –> Fedez in crisi: “Soffro d’ansia e sono in terapia”

Sleeping streamer