Enrico Bartolini a Masterchef: dove si trovano i ristoranti, menù e prezzi

Lo chef Bartolini accoglie i concorrenti di Masterchef nel suo ristorante di Milano per la semifinale.

ristoranti-bartolini
Bartolini, Masterchef: ristoranti, menù e prezzo

Va in onda questa sera una nuova puntata di Masterchef 10. La decima edizione del talent show culinario più famoso del mondo sta arrivando alle battute finali e infatti questa sera, su Sky Uno, andrà in onda la semifinale. Sono sei i concorrenti rimasti in gara e nella prova in esterna sappiamo che i ragazzi dovranno andare nel ristorante di Enrico Bartolini, ospitato nel Mudec di Milano.

I ristoranti dello Chef Bartolini

Enrico Bartolini è uno chef che vanta ben 8 stelle Michelin e, seguendo le orme del maestro Gualtiero Marchesi, è il primo ad aver riportato a Milano un ristorante tre stelle dopo ben 25 anni di assenza. Lo Chef ha sei ristoranti in Italia: il Mudec a Milano, il Casual a Bergamo Alta, La Trattoria Bartolini a Castiglione della Pescaia, il Glam a Venezia, La Locanda del Sant’Uffizio a Monferrato e il Poggiorosso a Borgo San Felice. Nel mondo invece chef Bartolini ha due ristorante a Hong Kong, La Spiga e Fiamma.

Il ristorante della prova di Masterchef

Nello specifico del Mudec, il ristorante dello chef dove si svolgerà la prova in esterna della Semifinale di Masterchef, sul sito ufficiale leggiamo che questo luogo è un punto di riferimento non solo per il cibo, ma anche per il design e la moda. Del resto si trova al terzo piano del Museo delle Culture in Zona Tortona, quartiere dedicato proprio alla moda. La filosofia di cucina è quindi sperimentazione e ricerca, esplorando nuovi sapori, ma rimanendo ben ancorati alla tradizione e al rispetto della diversità dei territori e dei prodotti. Una “classicità contemporanea”.

Menù e prezzi

Il menù e i prezzi del ristorante dello Chef Bartolini è pubblicato sul sito e possiamo infatti vedere che ci sono due opzioni: Il Best Of e il Benvenuto 2021.

Il primo prevede:

  • Alice, ostrica del Delta del Po e caviale
  • Manzo piemontese in aspic contemporaneo
  • Peperone di grano e ostriche del Gargano
  • Bottoni di olio e lime in salsa cacciucco e polpo
  • Risotto alle rape rosse e salsa gorgonzola “Evoluzione”
  • Filetto di vacca podolica in osso
  • Dessert a scelta

Il menù Benvenuto 2021 invece è così composto:

  • Ceci neri, mou e caviale
  • Scampo siciliano, rosa di Gorizia e salsa Verjus
  • Riso e latte con civet di lepre
  • Piccione arrosto
  • Dessert a scelta

I prezzi sono abbastanza elevati, ovviamente. Si parla di 250 euro a menù, bevande escluse. Se si vuole fare una degustazione di vini il costo è di 190 euro.

Pubblicato da Enrico Bartolini su Domenica 22 novembre 2020