Massimo Ghini, paura per il figlio: in ospedale col Covid

L’annuncio dell’attore Massimo Ghini, paura per il figlio: in ospedale col Covid, ha la polmonite bilaterale, cosa sta succedendo.

(screenshot video)

Uno dei figli dell’attore Massimo Ghini – stando ai riferimenti dati dallo stesso attore si dovrebbe trattare di Leonardo – si trova ricoverato in ospedale con una polmonite bilaterale. Questa sarebbe diretta conseguenza della positività del giovane al Covid-19. La notizia è stata resa pubblica dallo stesso attore.

Leggi anche –> Massimo Ghini, chi è il figlio Leonardo Ghini: età, foto, carriera

“Dopo l’odissea di mia figlia che non riusciva a tornare da Londra in Italia ora ho anche mio figlio di 25 anni in ospedale con una polmonite bilaterale da Covid”, sono state le sue parole in un’intervista ad Adnkronos. Proprio l’età rivelata dal genitore fa pensare che possa trattarsi di Leonardo, poiché l’altro figlio maschio – Lorenzo – avrebbe due anni in più.

Leggi anche –> Vivi e lascia vivere: il figlio di Massimo Ghini nel cast – VIDEO

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Leonardo Ghini in ospedale col Covid? Le parole di papà Massimo

Stando alla ricostruzione dell’attore Massimo Ghini, uno dei suoi figli avrebbe insomma contratto il Coronavirus: “Mio figlio e un gruppo di sui amici avevano deciso, visto che non ne potevano più, di incontrarsi in una casa e avevano fatto tutti il tampone rapido. Invece non è servito a niente”. Il giovane – nonostante la positività – sembrava stesse bene ed egli stesso aveva rivelato di sentirsi bene. Non era a quanto pare così, perché esami più approfonditi hanno accertato che il giovane aveva contratto una forma di polmonite bilaterale. Da qui l’allarme e l’attenzione di Massimo Ghini.

Leonardo Ghini, già allievo dell’Accademia Nazionale Silvio D’Amico di Roma, è il terzo dei figli dell’attore e di Paola Romano, dopo Lorenzo e Camilla, nati nel 1994. Quest’ultima è nota per essere una delle assistenti di Forum, ma anche come conduttrice radiofonica. Invece, il terzogenito dei figli dell’attore ha tra l’altro recitato in una scena nella fiction “Vivi e lascia vivere”, regia di Pappi Corsicato. A quanto pare, sempre secondo quanto rivelato da Massimo Ghini, suo figlio starebbe meglio: “Sta meglio, è ancora positivo e si trova in un Covid-hotel e sta continuando a farsi la sua quarantena”.