Antonella Attili, chi è l’attrice: carriera e curiosità

Dagli esordi all’affermazione, cosa sapere su Antonella Attili, chi è l’attrice: carriera e curiosità su di lei.

(Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)

La sua è una carriera lunghissima e tra fiction e grande schermo sono decine le sue interpretazioni: stiamo parlando di Antonella Attili, romana classe 1963, un lungo percorso nel cinema italiano. L’esordio è di quelli che ti cambiano la vita: a fine anni Ottanta interpreta la madre del piccolo Totò in Nuovo Cinema Paradiso, per la regia di Giuseppe Tornatore.

Leggi anche –> Alessandra Sardoni, chi è la nota giornalista: carriera e curiosità

La pellicola è premiatissima: vince il Gran premio della giuria al Festival di Cannes e l’Oscar come miglior film straniero. L’attrice continua a collaborare col regista con cui gira anche Stanno tutti bene e L’uomo delle stelle. Tra gli altri registi con cui ha lavorato nei primi anni di carriera ci sono anche Margarethe von Trotta e Pupi Avati.

Leggi anche –> Chi è Chiara Valerio: età, carriera e vita privata della scrittrice italiana

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La lunga e fortunata carriera dell’attrice Antonella Attili

(Pascal Le Segretain/Getty Images)

La sua carriera ha sprazzi di internazionalità: anche Anthony Minghella la sceglie per il cast della sua pellicola più conosciuta, Il paziente inglese. Candidata al Nastro d’argento come attrice non protagonista per il film di Stefano Incerti Prima del tramonto, partecipa anche a un paio di pellicole dirette da un altro grande maestro del cinema italiano, ovvero Ettore Scola. Sul piccolo schermo, interpreta tra gli altri ruoli quello della madre del Libanese nella serie televisiva Romanzo criminale, che è diretta da Stefano Sollima.

Attrice anche teatrale, un altro ruolo seriale che le ha portato molta fortuna è quello di Agnese Amato nella soap di Rai 1 Il paradiso delle signore, del cui cast fa parte sin dal 2018. Sul grande schermo, Antonella Attili ha lavorato anche per Francesca Archibugi, Giacomo Battiato, Enrico Oldoini, Gianluca Maria Tavarelli, Massimo Coppola e Diego Bianchi, noto a tutti come Zoro, nell’unico film girato dal videomaker e conduttore di Propaganda Live, dal titolo ‘Arance e Martello’. Ha fatto anche parte del cast di Tolo Tolo, regia di Checco Zalone.