Covid, Bill Gates: “Sfida più facile dei cambiamenti climatici”

Emergenza Covid, torna a parlare il noto filantropo e miliardario Bill Gates: “Sfida più facile dei cambiamenti climatici”.

(screenshot video)

Porre fine alla pandemia di Coronavirus sarebbe “molto, molto facile” rispetto alla sfida del cambiamento climatico. Questo il senso delle parole del noto filantropo Bill Gates.Il fondatore di Microsoft ha affermato che se riusciamo a risolvere il riscaldamento globale, sarebbe “la cosa più sorprendente che l’umanità abbia mai fatto”.

Leggi anche –> Il filantropo statunitense avverte: dopo il Coronavirus, avverte: un’altra pandemia in arrivo

Il miliardario ha parlato alla BBC del suo nuovo libro, Come evitare un disastro climatico. Nel suo saggio, spiega che quello in corso è un cambiamento epocale e sottolinea l’importanza a livello strategico di quello che viene definito come “green new deal”, concetti al centro del dibattito pubblico anche in Italia.

Leggi anche –> Bill Gates, l’allarme che spaventa tutti: “In arrivo altri due pericoli” VIDEO

Bill Gates, le sue parole su Covid e cambiamenti climatici

Dunque, Bill Gates ha detto che il mondo in genere aggiunge 51 miliardi di tonnellate di gas serra all’atmosfera ogni anno, ma che dobbiamo arrivare allo zero netto. Il suo libro dice che ci deve essere un focus sulla tecnologia per aiutarci a compensare più emissioni di carbonio e ridurne la necessità. Si tratta di una sfida che il mondo ha davanti e della quale da tempo il fondatore di Microsoft si sta facendo portavoce a livello internazionale.

Gates ha affermato che i governi devono assumere un ruolo guida nella spinta all’innovazione, con investimenti per la ricerca. “Abbiamo bisogno di investimenti seri per dire al settore privato che vogliamo prodotti verdi”, ha detto. Il filantropo ha donato decine di milioni di dollari alla lotta scientifica contro il Coronavirus attraverso la Fondazione che porta il suo nome e da anni si batte per migliorare il clima.

Bill Gates pandemia