Coronavirus 13 febbraio: deciso calo di ricoveri e terapie intensive

Emergenza Coronavirus oggi 13 febbraio in Italia: deciso calo di ricoveri e terapie intensive, i dati e la situazione.

(MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)

Si assesta intorno a quota 400mila il numero di attualmente positivi oggi in Italia: meno deciso rispetto ai giorni precedenti è il calo delle persone malate nel nostro Paese. Si segnalano anche dei decisi cali sia dei ricoveri che delle terapie intensive, ma come sempre andiamo con ordine.

Leggi anche –> Coronavirus: indice Rt, variante inglese e Regioni, le novità

Nelle ultime 24 ore, si registrano 13.532 nuovi casi di contagio, mentre in totale sono stati effettuati 290.534 tamponi antigenici e molecolari. Questo vuol dire che l’incidenza dei tamponi positivi rispetto a quelli complessivamente effettuati resta sotto il 5%. Oggi è al 4,6%, in lievissimo aumento rispetto a ieri.

Leggi anche –> Dpcm, le misure attuali verranno prolungate: i dettagli

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Dati Coronavirus oggi 13 febbraio in Italia: la situazione

(MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)

Cala molto lievemente come detto il numero degli attualmente positivi: sono infatti oggi 401.413 i malati di Coronavirus nel nostro Paese. Un dato che è determinato da un numero di morti che si mantiene stabile e oggi abbiamo infatti registrato 311 decessi, ma soprattutto da 13.973 dimessi o guariti, un dato sicuramente in calo rispetto agli altri giorni. Si allenta infine la pressione ospedaliera, vediamo come.

Nelle ultime 24 ore, i ricoverati sono 20.562 (-269 rispetto alle 24 ore precedenti) e i più gravi, in terapia intensiva, sono sempre intorno al 10%. Sono infatti 2.062 (-33 rispetto al giorno prima). Stabile e in leggero aumento il rapporto dei nuovi contagi su scala settimanale. Abbiamo infatti 12.246 casi in media al giorno, in aumento del 3% e invece il numero medio di decessi nell’ultima settimana è di 336 al giorno, con un calo del 14%.