Virginia Vallejo, chi è la giornalista amante di Pablo Escobar: la sua storia

Virginia Vallejo è stata per anni l’amante di Pablo Escobar. Scopriamo insieme tutto ciò che c’è da sapere su di lei e sulla sua storia.

Virginia Vallejo García è nata a Cartago il 26 agosto del 1949, sotto il segno della Vergine. Oggi ha dunque 72 anni. La donna è attualmente una celebre giornalista, scrittrice e conduttrice televisiva. Il suo successo è dovuto in gran parte al romanzo autobiografico Amando Pablo, Odiando Escobar. Virginia è infatti stata per anni, più precisamente dal 1983 al 1987, l’amante del narcotrafficante più famoso di tutti i tempi, Pablo Escobar. Leggiamo dunque insieme la storia della donna e tutti i dettagli della sua liaison amorosa con il capo del Cartello di Medellín.

Leggi anche->Pablo Escobar, chi era: la storia del famoso narcotrafficante

Virginia è stata, prima di Pablo, una personaggio molto popolare in Colombia. Dopo aver studiato ed essersi laureata a Bogotà, lavorò a lungo in televisione, sia come modella e donna immagine che come giornalista. Nel 1983 conobbe e intervistò Escobar a Medellín, e divenne la sua amante nello stesso anno. La relazione con il narcotrafficante costò alla Vallejo l’intera carriera televisiva. Nel 2006 Virginia fu addirittura costretta a fuggire in esilio negli USA, a causa delle minacce ricevute da parte del Cartello e della mafia colombiana. La donna venne anche accusata dal Colonnello Hugo Aguilar di aver fornito ad Escobar informazioni riservate.

Leggi anche->Narcotraffico: morto Popeye, il sicario di Pablo Escobar – VIDEO

La Vallejo ha raccontato i giorni al fianco di Pablo Escobar nelle pagine del suo primo libro, un romanzo autobiografico, Amando Pablo, Odiando Escobar. I fatti narrati all’interno di quest’ultimo riguardano una storia d’amore, cominciata nel lusso più sfrenato e terminata nel dolore. Fiori, poesie, e champagne: ecco come Pablo, più carismatico che mai, ha conquistato la splendida Virginia. La donna è però diventata con il tempo testimone e custode di sempre più segreti, violenze e criminalità, e l’uomo al suo fianco si è trasformato nel feroce criminale che tutti conoscono. Virginia si è ritrovata in una manciata di anni ad aver perso tutto, senza più nemmeno i soldi necessari per fuggire lontano. Oggi vive negli USA come rifugiata politica, e molto probabilmente non riuscirà più a ritornare in Colombia.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Virginia Vallejo, la storia d’amore con Pablo Escobar: “Una storia pazzesca”

Dal celebre romanzo autobiografico bestseller di Virginia Vallejo, Amando Pablo, Odiando Escobar, è stato tratto un film che ha fatto in poco tempo il giro del mondo. La pellicola si intitola Il Fascino del Male ed è interpretata da Penelope Cruz e Javier Bardem. Nonostante tutte le peripezie, tutt’altro che positive, la Vallejo si è più volte dimostrata intenzionata a non dimenticare nulla della storia d’amore con il capo del Cartello di Medellín. La donna ha infatti ribadito spesso che l’uomo le ha lasciato in dotazione “Una storia pazzesca“, di certo impossibile da scordare.