Collassa e muore pochi minuti dopo il vaccino: aperta un’indagine

L’episodio è avvenuto a New York e la vittima è un 70enne che non avrebbe avuto alcuna reazione allergica dopo la somministrazione del vaccino.  

Un uomo anziano, sulla settantina, è collassato ed è morto a New York la scorsa domenica mattina poco dopo aver ricevuto un vaccino COVID-19, secondo quanto reso noto oggi dalle forze dell’ordine. La vittima è caduta a terra mentre stava lasciando il Jacob Javits Convention Center di Manhattan circa 25 minuti dopo aver ricevuto l’iniezione, ha riferito in una dichiarazione ufficiale il commissario per la salute dello Stato di New York, dott. Howard Zucker. Gli addetti alla sicurezza presenti sul posto e alcuni soccorritori l’hanno raggiunto dopo pochi secondi, ma il poveretto, le cui generalità non sono ancora state rese note, è stato poi dichiarato morto in un ospedale locale.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

L’allarme per la morte sospetta dopo il vaccino

Al momento non è chiaro se la morte dell’anziano sia collegata al vaccino: un’indagine subito aperta e già in corso darà chiarezza al riguardo. Le reazioni avverse alla vaccinazione sono considerate estremamente rare: i pochi casi sono generalmente legati a una reazione allergica nota come anafilassi. “Stando alle prime indicazioni, l’uomo non ha avuto alcuna reazione allergica al vaccino”, ha però anticipato Zucker nella sua dichiarazione.

Leggi anche –> Variante Covid, i vaccini proteggono ma con efficacia ridotta

L’uomo sarebbe collassato all’improvviso dopo il periodo di osservazione obbligatorio di 15 minuti, durante il quale “non ha mostrato reazioni avverse o difficoltà”. Al momento non è dato sapere quale tipo di vaccino COVID-19 abbia ricevuto. Nella sua dichiarazione, Zucker ha sottolineato che lui e altri esperti di salute pubblica ritengono che il vaccino “sia sicuro e, insieme alla continua protezione, a partire dall’uso della mascherina e dal distanziamento sociale, porrà fine a questa pandemia”. Dunque “incoraggio tutti a farsi vaccinare”.

Leggi anche –> Stop ai vaccini per una nazione, il Presidente la dichiara “covid-free”