Pietro Taricone, l’incidente col paracadute: cosa è successo veramente

La mattina del 28 giugno 2010 Pietro Taricone legò per sempre il suo tragico destino alla città di Terni. Ecco il retroscena.  

Pietro Taricone

La mattina del 28 giugno 2010 quando Pietro Taricone venne tragicamente a mancare. L’ex concorrente della prima edizione del Grande Fratelli legò per sempre il suo tragico destino alla città di Terni. Quel maledetto giorno, infatti, si schiantò a terra dopo un lancio con il paracadute, una delle passioni che coltivava insieme alla compagna Kasia Smutniak. La notizia fece subito il giro dei tg e lasciò tutti senza parole. Com’è potuto succedere?

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI!

Pietro Taricone

Gli ultimi disperati attimi di vita di Pietro Taricone

Gli accertamenti condotti dalla Procura dopo l’incidente costato la vita a Pietro Taricone, allora giovane e promettente attore, hanno escluso un guasto al paracadute o alle attrezzature tecniche: fu una sua manovra errata, troppo rischiosa, nelle fasi finali del volo a causarne la morte. Una ricostruzione, quella della Procura ternana, che è stata poi accolta dal gip, il quale ha archiviato l’indagine. Il fascicolo per omicidio colposo a carico di ignoti è stato quindi chiuso.

Leggi anche –> Cristina Plevani, silenzio su Pietro Taricone: svelato il perché non ne parla mai 

A suo tempo la Procura ha anche fatto eseguire una perizia affidata a un paracadutista. L’esperto ha accertato che non si verificò alcun guasto al paracadute e alle attrezzature tecniche usate dall’attore nel suo ultimo lancio presso l’aviosuperficie Leonardi di Terni: lo schianto di Taricone sarebbe da ricondurre solo ed esclusivamente a un errore umano. L’attore 35enne eseguì infatti la manovra di atterraggio con una tecnica considerata rischiosa, vietata all’altezza alla quale venne attuata, e purtroppo costata la vita a lui che pure era un paracadutista esperto, con alle spalle centinaia di lanci: non a caso è stato sepolto con indosso la sua amata tuta.

Leggi anche –> Le Iene, l’omaggio a Pietro Taricone che oggi avrebbe compiuto 46 anni