Claudio Amendola, perché è finito il matrimonio con Marina Grande: la loro storia

L’attore Claudio Amendola è stato sposato in prime nozze con Marina Grande, un’attrice e doppiatrice italiana. Vediamo cos’è successo tra i due.

L’attore romano Claudio Amendola è stato sposato per ben due volte. Im prime nozze ha sposato l’attrice e doppiatrice italiana Marina Grande, con la quale ha avuto le due figlie Alessia e Giulia.

Claudio Amendola ha sposato Marina Grande nel 1983, quando lei aveva appena 17 anni. Dalla loro unione sono nate le due figlie, Alessia, nata nel 1984, che è diventata una doppiatrice come la madre e Giulia, classe 1989, che è un’artigiana. In un’intervista di diversi anni fa, l’attore aveva ammesso i suoi errori come padre: “Quando è nata la mia prima figlia, Alessia, avevo vent’anni e pochi di più all’arrivo di Giulia. Facevo il padre-amico, ma i ruoli non vanno confusi. L’ho capito con Rocco“.

LEGGI ANCHE -> Claudio Amendola torna al “cinema”: “Personaggio impegnativo” | VIDEO

LEGGI ANCHE -> Federico Zampaglione, chi è la compagna Giglia Marra: età, foto, lavoro, vita privata

Claudio Amendola, il rapporto con la prima moglie Marina Grande

E’ stato bello essere papà così giovane perché loro hanno avuto la fortuna di avere una mamma che, nonostante fosse diciassettenne all’epoca, era già pronta per esserlo. Era presente, ha sopperito a tutte le mie mancanze, la fortuna di avere una madre da una famiglia matriarcale“, ha dichiarato Claudio Amendola a proposito della prima moglie Marina Grande. Con lei il matrimonio è finito ufficialmente nel 1993 e anni dopo l’attore ha ritrovato la felicità.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

Claudio Amendola è giunto a seconde nozze con l’attrice Francesca Neri nel 2010, sposandola a New York. I due un anno prima hanno avuto un figlio, chiamato Rocco, e sono ad oggi molto legati. Con la prima moglie Marina Grande il rapporto si è mantenuto sereno e ad oggi i due sono degli ottimi nonni del loro nipotino.