Il cantante mascherato, colpo di scena: l’annuncio su Simone Di Pasquale

Milly Carlucci ha rivelato un’importante novità per Il cantante mascherato: “Simone Di Pasquale sarà il commissario capo”. 

Venerdì prossimo avrà inizio l’attesissima seconda edizione de Il cantante mascherato condotto ancora una volta da Milly Carlucci. Saranno tanti i concorrenti che, sotto una maschera speciale, si esibiranno di fronte alla giuria composta da Patty Pravo, Francesco Facchinetti, Caterina Balivo, Flavio Insinna e Costantino Della Gherardesca. Nelle scorse ore, però, la Milly Nazionale ha fatto un annuncio clamoroso su Simone Di Pasquale: “Sarà il commissario capo incaricato di guidare l’indagine di trenta investigatori”, ha dichiarato ai microfoni de La vita in diretta.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Il cantante mascherato Milly Carlucci

L’arrivo a sorpresa di Simone Di Pasquale

Milly Carlucci ha fatto sapere nel corso di una chiacchierata con Alberto Matano che nel cast del suo programma ci sarà anche Simone Di Pasquale oltre a Sara Di Vaira “nel ruolo di ispettore di polizia”. Poi ha scherzato su un’eventuale partecipazione di Lino Guanciale, reduce dal grande successo di ascolti de Il commissario Ricciardi: “Avendo il ruolo in una fiction di successo sarebbe l’alibi perfetto. Che ne sai…”.

Leggi anche –> Simone Di Pasquale, chi è: vita privata, carriera e curiosità sul ballerino

Simone Di Pasquale è stato impegnato fino al 21 novembre scorso con l’ultima edizione di Ballando con le stelle e manca dagli schermi televisivi da oltre due mesi ma, come tanti personaggi del mondo dello spettacolo, continua a tenersi in contatto ogni giorno con i suoi fan via Instagram. Attualmente è impegnato con la Virtual Dancer Academy, un progetto del quale si occupano anche altri volti di Ballando, tra cui Stefano Oradei.

Leggi anche –> Il Cantante Mascherato, attacco durissimo di Guillermo Mariotto

Ed è proprio su Instagram che Simone Di Pasquale, dopo aver parlato di una nota attrice americana che considera la sua peggior allieva, ha appena pubblicato un post con un romantico verso di Paul Claudel: “Un fiore è breve, ma la gioia che dona in un minuto è una di quelle cose che non hanno un inizio o una fine”. Se son rose…