Paola Pitagora, la verità sulla storia d’amore con Gianni Morandi: cosa accadde

Scopriamo cosa accadde tra Gianni Morandi e Paola Pitagora: qual è la verità sulla storia d’amore con il cantante?

La bravissima attrice italiana Paola Pitagora torna a mostrarsi al pubblico in questi giorni in televisione come ospite di Serena Bortone a Oggi è un altro giorno. L’attrice che durante la sua carriera ha recitato con Mastroianni e Sordi ed è stata diretta da Pontecorvo e Comencini, è stata una delle protagoniste più amate del nostro cinema tra gli anni ’60 e ’70. Proprio la sua notorietà ha fatto emergere alcune relazioni d’amore con colleghi e personaggi pubblici, di cui fino a qualche tempo fa non si aveva conferma.

Le relazioni confermate, infatti, sono quella con il pittore Renato Mambor (durata ben 12 anni) e quella con Ciro Ciri, relazione da cui ha avuto la figlia Evita. Tra queste due grandi storie d’amore ci sono stati alcuni rumor su presunte relazioni. Una con Tito Schipa Jr e l’altra con Gianni Morandi. In una recente intervista concessa a ‘DipiùTv‘, l’attrice ha confermato che la storia con il cantante emiliano c’è stata davvero.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Paola Pitagora: “Sono stata con Gianni Morandi”

La voce si diffuse nel 1973, quando entrambi recitavano in teatro nella commedia musicale ‘Jacopone’. Né lei né Gianni hanno parlato in seguito di quelle voci, lasciando che il passare del tempo le seppellisse tra i ricordi dei loro fan. Intervistata recentemente dal settimanale, Paola ha confermato che in quel periodo c’è stato del tenero tra lei e Gianni: “Sì, è vero con Gianni ci fu qualcosa”. Subito dopo però ha chiarito: “Non una grande storia d’amore, che fu montata in quel modo per fare pubblicità alla nostra commedia. Ma mettiamola così: fu un legame tra due giovani che lavoravano insieme e che si piacevano”.

Leggi anche ->Gianni Morandi, l’atroce dolore: ecco com’è morta sua figlia