Adolescente muore dopo il parto, non sapeva di essere incinta: “Inspiegabile”

Una ragazza ignara di essere incinta è morta subito dopo aver partorito il suo bambino. Il suo fidanzato senza parole: “Non posso credere di averti perso”. 

Danielle Jones, che non sapeva di essere incinta, è stata portata d’urgenza in ospedale dalla sua casa di Bristol, in Inghilterra domenica scorsa verso mezzogiorno. Purtroppo i medici non sono riusciti a salvarla. Ora il suo ragazzo, Ozzy Godfrey, col cuore spezzato piange questa adolescente morta poco dopo il parto, mentre i poliziotti indagano su quello che per ora sembra un caso “inspiegabile”.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

La tragedia di Danielle, incinta senza saperlo

“Danny Godfrey, il mio bambino, assomiglia proprio a sua madre – ha scritto Ozzy in un commosso tributo su Facebook -. Sto combattendo per te piccolo uomo, mantieniti forte anche per me, non lasciarmi adesso”. Il ragazzo ha anche pubblicato una serie di foto di Danielle mentre prometteva di rendere il bambino “fiero di lei”: “RIP piccola, non posso credere di averti perso – ha confessato -. Ti ho amato più di ogni altra cosa al mondo. Mi prenderò cura del nostro bimbo che è nato oggi (domenica)”.

Leggi anche –> Martina Sorvillo, morta a 24 anni: era incinta al quarto mese

Danielle è stata dichiarata morta al suo arrivo in ospedale. Al più preso verrà eseguito un esame autoptico per stabilire la causa esatta del decesso. I suoi amici, intanto, hanno creato una pagina GoFundMe per raccogliere fondi per il suo funerale. “La nostra bellissima amica Danielle ha perso la vita mentre il suo bambino, Danny, è arrivato tra noi. Era così innocente e gentile ed è stato un vero shock per tutti noi. Il piccolo Danny è ancora in ospedale e la famiglia non ha nulla per lui, perché questa era una gravidanza sconosciuta, dunque qualsiasi aiuto sarebbe stato molto apprezzato. Diamo a Danielle il saluto che merita”.

Leggi anche –> Erika Becerra, incinta di 8 mesi, è morta di Coronavirus