Alfonso Signorini, perchè ha una cicatrice in testa? La terribile malattia

Avete mai notato la cicatrice sulla testa di Alfonso Signorini? E’ il simbolo di una battaglia vinta contro una terribile malattia.

Sempre brillante e in forma, Alfonso Signorini è tra i conduttori più amati dal pubblico dei telespettatori Mediasetl. Ma non tutti sanno della battaglia silenziosa che ha dovuto combattere, anni fa e di cui porta ancora il segno: una cicatrice ben visibile sulla nuca. La terribile malattia contro cui ha lottato e ha vinto, gli ha fatto apprezzare il bello della vita e delle piccole cose. Ecco cosa è successo al conduttore del Grande Fratello Vip.

Alfonso Signorini, la malattia

Risale al 2014 la terribile diagnosi per Alfonso: leucemia. Il 23 dicembre di quell’anno, il conduttore stava conducendo il programma “Kalispera” con Sabrina Ferilli Christian De Sica, in diretta tv nazionale. Improvvisamente ha sentito un calo della temperatura corporea ma ha resistito fino alla fine della trasmissione, non interrompendo mai la diretta. Al pronto soccorso è arrivato con la febbre a 40 ed è stato dimesso.

Leggi anche–> Alfonso Signorini fidanzato, chi è l’amore segreto di cui nessuno parla mai

Poi, il 24 dicembre, la vigilia di Natale, è arrivata la telefonata terribile: leucemia mieloide, un tumore del sangue che attacca il midollo osseo e il sistema linfatico e che fa sì che i globuli bianchi non funzionino più correttamente. Pochi giorno dopo Signorini ha iniziato la terapia ed è rimasto a riposo, costretto dai medici. In seguito, grazie ad un’operazione chirurgica ha sconfitto la malattia ed è tornato in forze e in salute. Tuttavia, porta ancora sulla pelle, e nel cuore, le cicatrici del brutto momento passato.

Leggi anche–> Salvo Veneziano critica Alfonso Signorini: “Stendiamo un velo pietoso”

Prima o poi la vita ti presenta il conto” ha commentato così, Alfonso, il periodo difficile e la brutta malattia che ha dovuto affrontare nel periodo dal 2014 ma da cui è uscito vincitore.