Cosa posso fare oggi 31 Dicembre: viaggi e spostamenti nella zona rossa

La zona rossa è nuovamente arrivata e ci accompagnerà per tutto il nuovo anno. Scopriamo che cosa si potrà fare oggi, 31 Dicembre 2020.

Siamo nuovamente ritornati alla zona rossa. Quest’anno le feste sono state decisamente atipiche a causa della pandemia da Coronavirus. Il Governo si è trovato costretto ad attuare misure drastiche per limitare il più possibile gli spostamenti dei cittadini e gli assembramenti, in modo da fermare l’aumento dei contagi. Ci troviamo dunque in fase di mini lockdown, che andrà avanti fino al 6 Gennaio 2021, ad eccezione per il 4, che sarà in zona arancione. Scopriamo quindi che cosa si potrà fare e cosa no oggi, 31 Dicembre 2020.

Leggi anche->Dpcm Natale, le regole fino al 6 gennaio: come evitare le multe

Durante la giornata di oggi tutti gli spostamenti saranno vietati. Non si potrà infatti uscire di casa se non per ragioni di salute, lavoro, o necessità, accompagnate ovviamente da un documento di autocertificazione. Un’eccezione importante però cambierà le carte in tavola. Sarà possibile infatti far visita ad amici e parenti, purché ci si muova soltanto due persone per nucleo famigliare e una sola volta al giorno, dalle ore 07:00 alle 22:00. I minori di 14 anni e le persone non autosufficienti sono escluse dal conteggio.

Leggi anche->Dpcm Natale, quali negozi rimangono aperti nei giorni festivi

Tutti i negozi resteranno chiusi, e lo stesso vale per bar, ristoranti e pasticcerie. Rimarranno però aperti supermercati, alimentari, farmacie, tabacchini, edicole, e alcuni negozi di vendita al dettaglio. Sarà possibile dunque recarsi a fare la spesa o ad acquistare beni di prima necessità. I servizi di consegna di cibo d’asporto e delivery rimarranno a disposizione dei cittadini fino alle ore 22:00. Tutti gli spostamenti dovranno essere motivati da un documento di autocertificazione.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Giovedì 31 Dicembre 2020: cosa si potrà fare in zona rossa

Durante la giornata di oggi, giovedì 31 Dicembre 2020, sarà possibile uscire per fare una passeggiata o praticare sport, purché si rimanga da soli e si indossi, ovviamente, la mascherina. Fare ritorno al proprio domicilio o al luogo di residenza sarà sempre, e in tutti i casi, concesso. Se lo spostamento include uno Stato estero, il viaggiatore dovrà sottoporsi, una volta rientrato in Italia, ad un periodo di quarantena. Qualsiasi violazione delle regole comporterà una sanzione amministrativa, che potrà essere soggetta ad aumento o riduzione a seconda dei casi.