Vaccino Moderna blocca anche il contagio dalla prima dose

Ancora novità importanti per quanto riguarda il vaccino Moderna: secondo gli ultimi studi frena anche il contagio alla prima dose

Vaccino

L’emergenza Coronavirus è ancora molto presente in Italia e in Europa. L’arrivo del vaccino, a poco a poco, sarà una risorsa benefica per milioni di italiani che non vedono l’ora di tornare a vivere come un tempo. Così, secondo gli ultimi studi, riportati anche dal prof Roberto Burioni, si è visto come il vaccino Moderna possa frenare anche il contagio tra gli asintomatici, che avverrebbe già dalla prima dose. Il tutto è stato riportato da Wall Street Journal, che propone così l’intera analisi del vaccino Moderna pubblicata dalla Food and Drug Administration (Fda), l’agenzia Usa per i farmaci.

Leggi anche —> Roberto Burioni: “Per il Coronavirus è finita”

Leggi anche —> Vaccino Moderna, negli USA dal 12 dicembre: “Poi presto in Europa”

Vaccino Moderna, la conferma degli studi

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Se tutto questo dovesse essere confermato successivamente, il celebre quotidiano americano ha svelato come il vaccino possa essere così la soluzione a tutti i mali perché ‘non solo protegge gli individui dalla malattia, ma frena anche la trasmissione del virus da persona a persona’. Risultati davvero importanti visto che già il 30 novembre la stessa azienda aveva rivelato come il suo vaccino avesse un’efficacia del 94,5 per cento. Ora le informazioni sono diventate maggiore, ma bisognerà vedere quando arriveranno i primi test. A breve dovrebbe esserci la prima autorizzazione per la gioia di milioni di italiani, pronti a sottoporsi al vaccino contro il Coronavirus per cercare di tornare alla vita di un tempo.

Vaccino