Elisabetta Gregoraci, Mino Magli attacca: “Le ho regalato un intervento”

Lui si era definito un ex fidanzato di lungo corso di Elisabetta Gregoraci, ed ora Mino Magli fa delle nuove controverse dichiarazioni.

Elisabetta Gregoraci Mino Magli
Gossip Elisabetta Gregoraci Mino Magli foto dal web

Dopo la replica di Elisabetta Gregoraci nella puntata in diretta da studio in merito a quanto affermato nelle scorse settimane da Mino Magli, quest’ultimo contrattacca a sua volta con nuove dichiarazioni. Lo stilista aveva svelato che la 40enne calabrese era solita andare a trovare Flavio Briatore in clinica per poi raggiungere lui raggiante.

Leggi anche –> Pierpaolo Pretelli Giulia Salemi, flirt in lavanderia: “Gregoraci dimenticata”

Il tutto fino a quando poi la loro relazione è finita con lei che ha sposato l’ex manager di Formula 1 “per convenienza e per dare uno slancio alla sua carriera”. Il quadro tracciato da Mino Magli nei confronti della Gregoraci non è affatto positivo. Lui sostiene che sono stati insieme per 7 anni, lei lo indica come un amico di famiglia che ha frequentato casa sua in Calabria e che “ha fatto qualcosa di spregevole”.

Leggi anche –> La Gregoraci svela: “Mino Magli ha fatto una cosa orribile”

Elisabetta Gregoraci, nuove accuse da Mino Magli: “Altro che fidanzata di facciata”

Sempre Magli ora rivela che Elisabetta Gregoraci si è fatta regalare da lui una operazione estetica. Lo fa in una intervista concessa al settimanale ‘Oggi’. “È così, ma l’ho fatto perché lei mi piaceva molto, in particolare per il suo carattere forte”. Lo stilista lascia intuire che si tratterebbe di una operazione di protesi al seno. Poi passa a parlare di Vallettopoli. “Spuntò fuori il suo nome, lei mi rassicurò dicendomi che si trattava solamente di una ripicca di un politico al quale aveva detto di no.

Se vuoi conoscere tutte le notizie in tempo reale CLICCA QUI

Leggi anche –> La Gregoraci torna a casa: lo scatto super sexy fa impazzire i social

Di Briatore invece mi disse che era solamente un amico e che con lui aveva stipulato un accordo per fare si che apparisse come sua fidanzata di facciata. Ma oltre a questo non c’era niente. Mi chiese di reggerle il gioco, per il bene della sua carriera. Ed informava i suoi amici di questa cosa. Poi ha scelto Flavio perché è molto facoltoso”.