Sassuolo Inter: tabellino, pagelle e highlights – VIDEO

L’anticipo della Serie A TIM tra Sassuolo e Inter: tabellino, pagelle e highlights, come è finita la sfida del Mapei Stadium.

(Alessandro Sabattini/Getty Images)

La nona giornata della Serie A TIM si apriva oggi con un confronto che poteva davvero regalare sorprese ed emozioni: se infatti l’Inter di Conte è già sotto processo, la squadra di De Zerbi, si presenta alla sfida a quota 18 punti in classifica e il secondo posto provvisorio. Alla fine, le emozioni e le sorprese non sono mancate, come i gol.

Leggi anche –> Maradona come è morto, gli ultimi istanti: l’hanno trovato in casa 

Il Sassuolo finora ha storicamente dato filo da torcere all’Inter nei precedenti tra le due formazioni. Sono infatti 14 i precedenti, con un bilancio di 5 successi nerazzurri, 7 vittorie del Sassuolo e 2 pareggi. A Reggio Emilia, dove gioca le partite in casa il Sassuolo, le due formazioni non hanno mai pareggiato. L’anno scorso in casa del Sassuolo l’Inter vinse 4-3 per poi pareggiare tre pari in casa.

Leggi anche –> Maradona eredità: “È battaglia ma le sanguisughe hanno già preso tutto”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

Sassuolo Inter, le due squadre in campo: azioni salienti e highlights

(Alessandro Sabattini/Getty Images)

Partita che come sempre non tradisce le attese dunque, questa tra Sassuolo e Inter: c’è subito un’evidente novità, infatti Antonio Conte passa alla difesa a quattro, con De Vrij e Bastoni centrali, mentre Skriniar e Darmian coprono le fasce, nel più classico dei 4-4-2. In attacco Martinez e Sanchez, che confezionano subito il gol del vantaggio: l’argentino intercetta un disimpegno difensivo, protegge palla e si porta a spasso una ballerina difesa del Sassuolo. La mette in mezzo per il cileno, che fa sedere quel che resta della difesa e segna il più facile dei gol.

Era solo il quarto minuto: dieci minuti dopo ci pensa l’autorete di Chiriches a semplificare la strada ai nerazzurri, che quindi vanno sul due a zero dopo appena un quarto d’ora di gioco. I nerazzurri dominano e controllano il campo, palleggiando molto bene: dopo un quarto d’ora della ripresa fanno anche il terzo gol con Gagliardini, che dal limite non lascia scampo a Consigli, costretto a fare solo da spettatore. Nella girandola di cambi, entra e segna anche Lukaku, ma il fuorigioco è netto.

CLICCA QUI per vedere gli highlights della partita

Formazioni e pagelle di Sassuolo – Inter

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli 5; Toljan 5,5 (Muldur 6), Chiriches 4 (Marlon 5,5), Ferrari 5, Rogerio 5; Locatelli 6, Maxime Lopez 5,5 (Schiappacasse 6); Berardi 6, Djuricic 5,5 (Obiang 6), Boga 5,5; Raspadori 5,5 (Traoré 6).

INTER (3-5-2): Handanovic 6; Skriniar 6,5, De Vrij 6, Bastoni 6,5; Darmian 7 (Hakimi s.v.), Barella 6 (Sensi s.v.), Vidal 6,5, Gagliardini 7, Perisic 6 (Eriksen s.v.); Sanchez 7 (Young s.v.), Lautaro Martinez 7 (Lukaku s.v.).