Gianna Orrù, chi è la mamma di Valeria Marini: la sua storia

Tutti conosco la showgirl Valeria Marini, in pochi sanno chi è la sua bellissima mamma: Gianna Orrù. Una donna con una storia da raccontare

marini

Valeria Marini non ha mai nascosto l’amore per la sua bella mamma, Gianna Orrù anche se spesso ha anche lasciato intendere di un allontanamento tra le due.

Leggi anche–> Valeria Marini distrutta, è terribile ciò che è successo alla mamma Gianna

Di recente balzata agli onori delle cronache per una truffa di cui è rimasta involontariamente vittima, cosa sappiamo della signora Orrù, madre dell’amatissima showgirl?

Gianna Orrùla storia della mamma di Valeria Marini

Gianna Orrù è nata in Sardegna, a Cagliari, come suggerisce il cognome, il 24 gennaio 1938 e attualmente vive nella capitale, a Roma, città che l’ha vista conseguire una laurea all’Isef e lavorare per lungo tempo come insegnante di educazione fisica presso una scuola media superiore della città.

Leggi anche–> GF Vip, Valeria Marini choc: “Mi sono tolta le mutande…”

La vita della signora Gianna è per gran parte stata lontana dai riflettori e dal gossip, se non per il fatto di aver dato alla luce una delle showgirl e attrici più note del jet-set italiano, Valeria Marini. Gianna ha conosciuto il padre di Valeria, Mario Marini e lo ha sposato nel 1960, dando poi alla luce tre figliFabio è il primo genito, poi è seguita Valeria e infine la più piccola, Claudia.

I due coniugi si sono separati circa quindici anni più tardi, lasciando una profonda ferita nel cuore della showgirl, come ha dichiarato in un’intervista, dopo la morte di Mario Marini nel 2014 “Sono figlia di genitori separati da quando avevo 7 anni. Sono cresciuta con mia madre ma mio padre mi è sempre mancato. Ero la sua preferita ma alla fine non l’ho vissuto fino in fondo. All’inizio non voleva che facessi spettacolo, voleva che studiassi. Poi, quando sono diventata la Marini, è cambiato. A me piace il mio cognome perché mi ricorda il mio papà

Leggi anche–> Valeria Marini, terribile rimpianto: “Ecco il mio errore più grande”

Mamma Gianna, dopo il divorzio, è tornata in Sardegna, dove ha proseguito il suo lavoro come insegnante fino agli anni ’80, fino a stabilirsi definitivamente a Roma per seguire più da vicino la figlia Valeria, nei suoi affari, nella sua carriera e nella sua vita.