Morte Maradona: lutto cittadino a Napoli, il messaggio di De Magistris

Grande cordoglio per la Morte di Diego Armando Maradona: lutto cittadino a Napoli, il messaggio di De Magistris.

(Facebook)

“È morto Diego Armando Maradona, il più immenso calciatore di tutti i tempi. Diego ha fatto sognare il nostro popolo, ha riscattato Napoli con la sua genialità, ci ha reso protagonisti di un’era calcistica”, con queste parole il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, ha voluto rendere omaggio a Maradona, il numero 10 della squadra partenopea tra il 1984 e il 1991.

LEGGI ANCHE –> Morte Maradona, il messaggio di Pelé: “Giocheremo insieme in cielo”

Con il Napoli, Maradona vinse tutto: due scudetti, una Coppa Italia, una Supercoppa italiana e una Coppa Uefa negli anni in cui il nostro era considerato il campionato più bello del mondo. Due volte il Napoli giunse secondo, in un occasione dietro l’Inter dello scudetto dei record, una volta fu terzo posto. Nel 1988-1989 ci fu anche una finale di Coppa Italia persa.

LEGGI ANCHE –> Morto Maradona: che malattia aveva il Pibe de Oro

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

Il cordoglio per la morte di Maradona: a Napoli è lutto cittadino

(Rodrigo Valle/Getty Images)

Numeri che la squadra partenopea non ripeterà più nella sua storia, nonostante gli ottimi piazzamenti degli ultimi anni. Luigi De Magistris, nel suo ricordo di Maradona, ha proseguito: “Nel 2017 lo abbiamo reso nostro cittadino onorario, ma non perché fosse necessario, visto il legame viscerale con la nostra città, ma perché era un atto dovuto. Diego, napoletano e argentino, ci hai donato gioia e lacrime di felicità! Napoli ti ama, Napoli ti piangerà per sempre”.

Annunciato anche il lutto cittadino per il capoluogo partenopeo. Diverse decine sono già i lumini votivi accesi nella piazzetta dei Quartieri Spagnoli davanti al murales di Diego Maradona. Tante le lacrime di commozione in città, mentre il Napoli Calcio sottolinea via Twitter poche semplici parole: “Per sempre Diego”. I tifosi in queste ore hanno una sola richiesta, che ripetono a gran voce sui social ma anche per le strade della città: lo stadio di Napoli deve essere dedicato a Diego Armando Maradona.

Maradona oggi operazione