Guendalina Tavassi, trafugati VIDEO a luci rosse: “Ma non ho paura”

Bruttissima vicenda per Guendalina Tavassi e suo marito Umberto D’Aponte. Degli hacker hanno diffuso loro video scottanti sul web.

Guendalina Tavassi video hacker
Hacker trafugano video luci rosse di Guendalina Tavassi e suo marito Foto dal web

Di recente Guendalina Tavassi e suo marito Umberto D’Aponte hanno subito un duro colpo da mandare giù e che riguarda dei video a luci rosse trafugati da ignoti. I filmati si trovavano sulla memoria del telefono cellulare di lei, dal quale poi sono finiti in archiviazione su iCloud.

Leggi anche –> Elisa Isoardi-Raimondo Todaro, la coppia di Ballando esce allo scoperto

Una volta hackerato il profilo di Guendalina Tavassi, per i pirati informatici è stato possibile potere mettere la mani sul materiale scottante. Che infatti è finito in rete in particolare su diversi siti per adulti. La 34enne showgirl romana ha affrontato la situazione sul suo profilo Instagram, non riuscendo ad un certo punto a trattenere le lacrime. Con lei presenti anche suo marito ed il loro avvocato. La coppia ed il legale al quale si sono affidati hanno sottolineato come chi abbia diffuso questi filmini vietati – e chi contribuirà ulteriormente a fare lo stesso – hanno commesso o commetteranno un reato.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Leggi anche –> Paola Caruso, frase choc sulla madre: sbotta anche Barbara D’Urso

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Guendalina Tavassi (@guendalinatavassi)

Guendalina Tavassi, lei ed il marito distrutti: “Ma ne usciremo più forti”

L’avvocato consiglia a non cedere alla curiosità ed a cancellare queste prove, che potrebbero causare guai grossi a chi intende diffonderli. Nel frattempo la Polizia Postale sta indagando sulla vicenda. Umberto D’Aponte, come reazione estrema a quanto subito, si è cancellato da Instagram e sta decisamente male per questa situazione. Invece Guendalina Tavassi si dice del tutto distrutta e violata nell’intimità. I due stanno insieme da 10 anni e hanno due figli. Ed entrambi affermano di non vergognarsi della cosa “perché qualunque coppia dà un pò di pepe alla propria vita in questo modo”.

Leggi anche –> Il triste annuncio di Kate e William, lutto insopportabile per la coppia reale

“Anche Belen e la Leotta subirono lo stesso”

“Noi siamo felici così ma questa cosa è stata un brutto colpo”. Il pensiero della coppia va proprio ai figli, che pure potrebbero subire un contraccolpo psicologico. Ma Guendalina ed Umberto, che hanno ricevuto tante manifestazioni di affetto e di solidarietà, affermano che ne usciranno meglio di prima, come hanno fatto anche Belen Rodriguez e Diletta Leotta. Anche quest’ultime subirono lo stesso tipo di violazione ma la loro immagine pubblica non ne ha risentito.

Leggi anche –> Michela Morellato, chi è: la sua storia e il rapporto con Amedeo Goria

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Guendalina Tavassi (@guendalinatavassi)