Morta la famosa attrice Maria Grazia Bon: corpo dimenticato in ospedale

E’ morta la famosa attrice Maria Grazia Bon. Il suo corpo è stato dimenticato nell’ospedale Gemelli di Roma.

Maria Grazia Bon è la famosa attrice veneziana che lavorò con Strehler e Özpetek, tra i tanti. Da quasi un mese l’attrice di cinema e teatro si è spenta, all’età di 77 anni, il 23 ottobre. Il suo però è un necrologio mancato.

LEGGI ANCHE -> Matilde Gioli, il grave incidente che ha duramente segnato l’attrice

LEGGI ANCHE -> Elena Cucci, chi è l’attrice italiana: età, foto e carriera

Maria Grazia Bon si è spenta da quasi un mese, tuttavia la sua città natale Venezia, ne viene tristemente a conoscenza soltanto adesso, tramite le sue storiche compagne di palcoscenico, Loredana Martinez e Renata Zamengo. “In questo periodo cupo di pandemia è morta da sola, senza il conforto degli amici né dei colleghi“, viene riportato dalle due. La priorità, adesso, riguarda un’urgenza ben più grave riguardante l’attrice veneziana: la sua salma attende orfana all’obitorio dell’ospedale Gemelli di Roma da quasi un mese. “Suo fratello Roberto negli ultimi anni si è disinteressato della sua sorte. Oltretutto ne abbiamo perso le tracce“, fanno sapere le compagne di palcoscenico. La paura è che l’uomo “in questo periodo di collettiva distrazione mediatica non sia venuto a conoscenza della sua morte“.

LEGGI ANCHE -> Isabella Ferrari, chi è: carriera e curiosità sulla nota attrice

Maria Grazia Bon e la salma abbandonata

L’attrice veneziana Maria Grazia Bon è stata investita da un’automobile a dicembre e portata di corsa all’ospedale San Giovanni, così viene spiegato da Loredana Martinez. Poi è seguito il periodo di lungodegenza “Villa Nomentana” e  in seguito al Policlinico Gemelli, la sua ultima fermata. L’attrice non è morta a causa del Covid, ma la riservatezza impedisce ai medici di rilasciare informazioni più precise circa la sua dipartita, se non ad un familiare.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

Ora rischia di finire in una fossa comune, non si sa dove né quando“, questo il timore della Martinez. “Con un carattere fumantino e splendida con chi le stava a cuore, diceva di non avere nessuno“, aggiunge. Restano una decina di giorni prima ce la donna venga trasferita e la speranza è che si palesi un membro della famiglia per reclamare la salma. Maria Grazia Bon era nata a Venezia nel 1943 ed aveva debuttato al cinema a 21 anni, nel ruolo di Camilla nel film “Le belle famiglie” di Ugo Gregoretti. E’ ricordata anche per le sue partecipazioni televisive più recenti ne “Il maresciallo Rocca” e “Distretto di Polizia“, ma è conosciuta soprattutto per la sua lunga carriera teatrale.