Matilde Gioli, il grave incidente che ha duramente segnato l’attrice

Matilde Gioli, il grave incidente che ha duramente segnato l’attrice. La brutta esperienza vissuta ha profondamente inciso sull’adolescenza della bellissima interprete. La Gioli ha rischiato di non poter più camminare a causa di quanto le era accaduto.
Matilde Gioli

In passato l’attrice ha fortemente sofferto a causa di questo drammatico incidente. La Gioli ha rischiato infatti di rimanere paralizzata. Per mesi è stata inoltre costretta all’immobilità più totale e ad una vita molto diversa da quella vissuta dai suoi coetanei.

Leggi anche –> Matilde Gioli, chi è: età, carriera, foto e vita privata dell’attrice

Potrebbe interessarti anche –> Stasera in tv film – Doc | Nelle tue mani: personaggi e trama episodio 15

Leggi anche –> Matilde Gioli, lo straziante dolore per la morte del padre

Matilde Gioli, il grave incidente che ha duramente segnato il passato e l’adolescenza dell’attrice

Il pubblico più appassionato delle fiction televisive potrà apprezzare la professionalità della bellissima attrice assistendo questa sera, in prima serata su Rai 1, ad un nuovo episodio di Doc-Nelle tue mani, con protagonista Luca Argentero.
Il passato della Gioli però non è stato certo semplice, soprattutto nel momento della sua adolescenza, quando l’attrice incorse in un drammatico incidente che stava rischiando di compromettere per sempre la sua capacità di camminare.

Se vuoi conoscere tutte le notizie in tempo reale CLICCA QUI

E’ stato nel corso di un’intervista al settimanale Confidenze che l’attrice ha ricordato quanto le è accaduto quando aveva solo 16 anni e si trovava a Londra, per una vacanza studio. Fu allora che, mentre si trovava in una piscina, un ragazzo di circa 90 Kg si tuffò da un trampolino, finendo sulla schiena della ragazza e rompendole così cinque vertebre.

Matilde rischiò di rimanere paralizzata a causa di quanto accaduto e dopo essere rimasta quattro mesi in un ospedale inglese, ha trascorso altri due mesi in Italia completamente immobilizzata a letto.
Per due anni circa inoltre la giovane fu costretta a portare un pesante busto in ferro. Anni nei quali dovette stare molto attenta a qualsiasi movimento e contesto sociale, per evitare ogni ulteriore impatto, anche minimo, con la sua schiena.

Un passato quello di Matilde che ha segnato fortemente l’attrice ma che le ha permesso anche di acquisire tanta forza e di diventare la donna che è oggi.