Chiara Ferragni e Fedez, bufera sui social per l’ecografia

Chiara Ferragni e Fedez hanno condiviso con i propri fans le foto della bambina che attendono. La reazione è stata sconvolgente. 

Chiara Ferragni e il marito Fedez hanno pubblicato nelle scorse ore una foto sui rispettivi profili Instagram che li ha fatti ritrovare al centro dell’ennesima polemica. Ad innescare la bufera mediatica è stato lo scatto fatto durante un’ecografia.

LEGGI ANCHE -> Chiara Ferragni, nuda col pancino: “Finalmente in mostra”

LEGGI ANCHE -> Rebecca, influencer a 15 anni: “Voglio diventare Chiara Ferragni”

Chiara Ferragni ha annunciato settimane fa di essere incinta per la seconda volta di una bambina, che sarà la sorella minore di Leone. I fans sono stati entusiasti della lieta notizia e della gravidanza della fashion blogger, ma quando lei e il marito Fedez hanno condiviso sui rispettivi profili social uno scatto in ospedale mentre l’influencer sta effettuando un’ecografia in parecchi hanno storto il naso. Ma perché tanta indignazione? Per la presenza del rapper Federico Lucia. In molti hanno accusato i Ferragnez di essere dei privilegiati, in quanto a molti papà, in tempi di Covid, spesso non è concesso di partecipare agli esami medici insieme alle future mamme.

LEGGI ANCHE -> Chiara Ferragni incinta: la prima foto della bimba e il messaggio per lei

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da FEDEZ (@fedez)

Ferragnez, criticatissimi sui social

La bufera mediatica per la popolarissima coppia ha portato loro addosso moltissime critiche e insulti sarcastici, ma anche tanti commenti positivi, di chi augura a Chiara Ferragni una gravidanza serena. Un fan in particolare, però, ha indirizzato il suo commento a Fedez, chiedendogli di dar voce alla storia di un bambino malato ed ha aggiunto di aver esteso la stessa richiesta all’artista più volte, senza mai ricevere una risposta.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

Nel mondo dei Ferragnez non c’è un attimo di quiete, perché finiscono sempre per essere al centro dell’attenzione mediatica, sia per le loro numerose iniziative positive, che quando sono insultati e criticati.